• Abruzzoweb sponsor

SFERRA 12 COLTELLATE A UNA DONNA: 33ENNE RICOVERATA IN GRAVI CONDIZIONI A CHIETI, 28ENNE ARRESTATO

Pubblicazione: 03 settembre 2019 alle ore 16:05

Una gazzella dei carabinieri

CHIETI - Un albanese di 28 anni è stato arrestato a Francavilla al Mare dai carabinieri dopo aver sferrato dodici coltellate all'addome di una donna moldava di 33 anni della quale probabilmente si era invaghito. 

Il fatto si è verificato nel giardino dell'abitazione in cui la donna vive con la sorella e la madre. 

La vittima, soccorsa e trasportata in ospedale a Chieti dal 118, è in prognosi riservata ed è sottoposta ad un intervento chirurgico. L'aggressore, un senza fissa dimora già noto alle forze dell'ordine, è accusato di tentato omicidio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

COLPITA DA 11 COLTELLATE: 33ENNE SALVATA DA PASTORE ABRUZZESE, ARRESTATO ALBANESE

FRANCAVILLA AL MARE - Sarebbe stato l'intervento provvidenziale del pastore abruzzese di casa ad impedire che l'uomo arrivasse ad uccidere la donna, azzannando l'aggressore al capo e alle mani. Questo quanto emergerebbe dalle prime indagini sull'accoltellamento di... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui