• Abruzzoweb sponsor

SFERRA UN PUGNO AD AGENTE IN SERVIZIO: ARRESTATO 62ENNE

Pubblicazione: 20 febbraio 2020 alle ore 18:21

PESCARA - Si è presentato in Prefettura a Pescara chiedendo di potersi entrare in uno degli Uffici e, improvvisamente, ha aggredito un agente colpendolo con un pugno al volto.

Questa mattina, personale della Squadra Volante e dell’Ufficio NSO della Questura di Pescara ha arrestato L.F., 62 anni, per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. 

L'uomo, dopo aver chiesto informazioni, è stato invitato dall’operatore di Polizia, preposto alla vigilanza, a rivolgersi all’Ufficio Relazioni con il Pubblico per le modalità di accesso, ma lo stesso, ignorandolo, si è incamminato lungo il corridoio. 

Raggiunto dall’Agente in servizio, l’uomo lo ha aggredito improvvisamente, colpendolo con un pugno al volto, provocando un trauma contusivo facciale con distorsione del rachide cervicale, giudicato  guaribile in 21 giorni. 

Il 62enne è ora agli arresti domiciliari in attesa della convalida dell’ Autorità giudiziaria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui