SI AGITA PER NASCONDERE DROGA,
TOGOLESE ARRESTATO A PESCARA

Pubblicazione: 10 marzo 2017 alle ore 12:04

foto d'archivio

PESCARA - La polizia ha arrestato ieri sera a Pescara un uomo del Togo, Abdou Ganiou Mamadou, classe ’68, pluripregiudicato, senza fissa dimora, per detenzione di droga e resistenza a pubblico ufficiale.

Nel procedere al controllo degli avventori presenti in un bar in zona viale Bovio, noto per la presenza di soggetti clandestini spesso dediti ad attività illecite, gli agenti della Squadra volante tentavano di identificarlo mentre era seduto ad un tavolino.

L'uomo si è rifiutato di fornire i documenti di riconoscimento e si è scagliato a mo' di ariete contro due poliziotti nel tentativo di aprirsi un varco per raggiungere l’uscita.

Non riuscendoci, ha provato a prenderli a calci e pugni provocando la reazione degli agenti che dopo una colluttazione, che ha portato tutti a cadere rovinosamente su uno dei tavolini del bar, sono riusciti ad ammanettarlo.

La spropositata reazione del togolese è stata dovuta al fatto che in tasca custodiva 4 grammi di marijuana e 9,50 grammi di hashish, reato per il quale è stato deferito all’autorità giudiziaria.

Dopo le formalità, l’arrestato è stato ristretto nella camera di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo che si svolgerà stamattina.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui