SICCITA': SI ROMPE CONDOTTA IDRICA, NIENTE ACQUA IN COMUNI VAL VIBRATA

Pubblicazione: 07 agosto 2017 alle ore 12:11

foto d'archivio

CASTELLALTO - Dalla tarda serata di ieri, i tecnici della Ruzzo Reti sono impegnati nella riparazione di una delle adduttrici principali che alimenta l'entroterra e la Val Vibrata.

La rottura, verificatasi a Castellato, in località Feudo, e dovuta con ogni probabilità alla siccità che ha deformato il terreno oltre ogni prevedibile condizione, ha reso necessario l'invio di squadre specializzate che hanno lavorato per l'intera notte e stanno proseguendo nei lavori di ripristino.

La riparazione ha obbligato la direzione tecnica a disalimentare la rete. Per questo il servizio idrico potrebbe subire delle interruzioni nei seguenti comuni: Castellalto, Notaresco (solo capoluogo), Morro d'Oro (solo capoluogo), Roseto degli Abruzzi (limitatamente a Cologna Paese e Montepagano), Mosciano Sant'Angelo, Tortoreto (per la sola parte alta), Sant'Egidio alla Vibrata, Ancarano, Torano Nuovo, Nereto, Corropoli, Controguerra e Colonnella.

L'interruzione idrica è prevista fino alle 22 di questa sera ma i disagi potrebbero protrarsi per 2-3 giorni, in linea con la necessità di rimettere in equilibrio la rete e regolarizzare il flusso dell'acqua anche nei serbatoi e nelle distributrici una volta che si procederà a rialimentare l'adduttrice. La regolarizzazione del flusso sarà lenta a causa dei consumi che, come noto, continuano ad essere elevatissimi.

La Ruzzo Reti si scusa per i disagi con la popolazione interessata.

Aggiornamenti in tempo reale sul sito www.ruzzo.it.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui