• Abruzzoweb sponsor

SISMA 2009: LIBRO DI LUCA POMPEI IN TV, POI A CASENTINO E A FRANCAVILLA

Pubblicazione: 20 febbraio 2020 alle ore 19:45

L’AQUILA - Luca Pompei, giornalista di Rete8 ed autore del libro sul terremoto del 2009 Come gli Alberi spogliati ad Aprile (Masciulli Edizioni), tornerà a far visita a Casentino, frazione del comune aquilano di Sant’Eusanio Forconese che fa da ‘scenario’ del libro, in occasione di un appuntamento speciale con l’amico e collega Giustino Parisse, giornalista aquilano del quotidiano il Centro che lo ha invitato a registrare una puntata della trasmissione L’Aquila al Centro che andrà in onda su Rete8 lunedì 2 marzo alle ore 22.30. 

In occasione della registrazione della puntata, Pompei ha avuto modo di incontrare Giovanni Berardinangelo, Sant’Eusanio Forconese (L’Aquila).

Inoltre, nel pomeriggio di sabato 22 febbraio alle ore 17, nel foyer del Palazzo Sirena di Francavilla al Mare (Chieti), spazio alla presentazione del libro all’interno del ricco cartellone di eventi legati al Carnevale d’Abruzzo, tra cui una collettiva di pittori e fotografi nella rassegna “Art’e 20”. 

Saranno presenti, tra gli altri, l’editore Alessio Masciulli, la fotografa Rossella Caldarale, che ha curato l’immagine del libro e che sarà anche una delle protagoniste della collettiva e Peppe Millanta, il giovane e già pluripremiato scrittore abruzzese che per questo romanzo ha scritto una prefazione di assoluto valore. 

A moderare l’evento, la giornalista pescarese Alessandra Renzetti.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui