SISMA CAMERINO: 63 MILA EURO A UNIVERSITA' DA ASSOFARM DELL'AQUILANO GIZZI

Pubblicazione: 31 ottobre 2017 alle ore 19:31

CAMERINO – Sessantatremila euro raccolti dalle farmacie coordinate da Assofarm (Aziende e servizi socio-farmaceutici) del presidente, l’aquilano Venanzio Gizzi, che è anche presidente europeo, destinati all’Università di Camerino (Macerata).

Nei giorni scorsi la cerimonia di consegna dell’assegno alla presenza dello stesso Gizzi, del vice presidente, Luca Pieri, del rettore dell’Ateneo, Claudio Pettinari, dell’ex rettore, Flavio Corradini, del commissario per il sisma 2016/2017, Paola De Micheli e del sindaco di Camerino Gianluca Pasqui

I fondi serviranno a finanziare il ripristino e la messa in sicurezza dei laboratori, necessari per le attività didattiche degli studenti della Scuola di Scienza del farmaco, danneggiati dagli eventi sismici del 2016.

"Abbiamo accolto il suggerimento del vicepresidente Pieri e con entusiasmo abbiamo promosso questa iniziativa – le parole di Venanzio Gizzi - Le farmacie comunali non sono più solo distributrici di farmaci e noi, all'interno del sistema sanitario, vogliamo valorizzare il ruolo della farmacia e del farmacista anche in un'ottica di monitoraggio e presa in carico del paziente. Proprio in funzione di questo ruolo del futuro delle farmacie comunali ci impegniamo ad offrire opportunità formative agli studenti di Unicam". 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui