SISMA: CONSIGLIERI DI SULMONA CHIEDONO GARANZIE SU SICUREZZA SCUOLE

Pubblicazione: 27 luglio 2017 alle ore 12:56

Elisabetta Bianchi

SULMONA - "Quali edifici scolastici potranno essere destinati alle attività didattiche già dal mese di settembre 2017, quale tipologia di popolazione studentesca verrà collocata in sedi provvisorie e per quanto tempo, quale sia l’ultimo atto amministrativo compiuto nell’ambito di ciascun procedimento, per la messa in sicurezza degli edifici e quale sia l’indice di vulnerabilità sismica delle singole sedi provvisorie destinate ad ospitare la popolazione studentesca e dell’infanzia per l’anno scolastico 2017/2018".

Sono le domande contenute in un'interrogazione presentata dai consiglieri comunali di Sulmona (L'Aquila) Elisabetta Bianchi, Francesco Perrotta, Fabio Ranalli, Antonio Di Rienzo e Maurizio Balassone.

"Con l’approssimarsi dell’inizio del nuovo anno scolastico 2017-2018 vista la preoccupante lentezza dell’incedere degli iter amministrativi per la messa in sicurezza degli edifici scolastici che costringe alla incertezza le famiglie sulla collocazione della popolazione studentesca e dell’infanzia - spiega la Bianchi in una nota - ho proposto una interrogazione calendarizzata all’ordine del giorno per la seduta del Consiglio comunale di Sulmona del prossimo lunedì 31 luglio".

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui