SISMA: CRIMI A TERAMO E L'AQUILA, ''VOGLIO VEDERE IN PRIMA PERSONA CRITICITA'''

Pubblicazione: 30 gennaio 2019 alle ore 13:24

ROMA - "Dopo Amatrice e Accumoli, le zone terremotate delle Marche, continua l'ascolto e il confronto con cittadini e Istituzioni sul campo. Comincia oggi la tre giorni tra Teramo e L'Aquila". 

Così Vito Crimi, sottosegretario con delega alla Ricostruzione post terremoto. 

"Lo Stato c'è e lavora senza sosta alla ricostruzione. Voglio controllare in prima persona per rendermi conto delle problematiche che ancora permangono - dice l'esponente M5S -. Perciò è fondamentale l'ascolto dei cittadini. Altresì tutte le istituzioni politiche devono essere concentrate sulla ricostruzione, solo con una forte, sincera e disinteressata unità d'intenti possiamo arrivare a dare conclusione a quanto iniziato". 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui