SISMA L'AQUILA: A COLLEMAGGIO ''LA SINFONIA DELLE STAGIONI'' DI NICOLA PIOVANI

Pubblicazione: 07 aprile 2019 alle ore 17:48

L'AQUILA - "Una musica primaverile, che autorizzi la speranza".

Così il Maestro Nicola Piovani, premio Oscar nel 1999 per le musiche del film “La vita è bella”, compositore e direttore d'orchestra aveva descritto la “Sinfonia delle stagioni”, composta in occasione del concerto per il decennale del sisma del 2009, eseguita oggi pomeriggio alle 18 nella basilica di Santa Maria di Collemaggio, all'Aquila e trasmessa in diretta su Rai 5.

L'opera, donata alla città dal noto compositore, aveva fatto riemergere le storiche frizioni tra l’Istituzione Sinfonica Abruzzese (Isa) e la Società Aquilana dei Concerti "Barattelli", rientrate in pochi giorni.

Alla base delle frizioni, il fatto che l'Isa si era offerta di eseguire gratuitamente l'opera, ma inizialmente è stata esclusa a favore dell'orchestra Toscana, di cui è direttore artistico il presidente della Barattelli, Giorgio Battistelli, che quindi aveva "ingaggiato" se stesso.

Alla fine le due importanti realtà culturali aquilane si sono strette la mano e sarà proprio l'Osa ad eseguire l'opera di Piovani, commissionata dalla "Barattelli".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui