• Abruzzoweb sponsor

SISMA L'AQUILA: A SULMONA RADUNO FERRARI E ROSE ROSSE PER LE 309 VITTIME

Pubblicazione: 07 aprile 2019 alle ore 12:45

SULMONA - Una cerimonia commovente che ha visto le Ferrari e la Giostra cavalleresca unite nel ricordo delle 309 vittime del terremoto del 6 aprile 2009: 309 come le rose rosse e bianche che i componenti dei Borghi e Sestieri hanno deposto su un tappeto rosso sotto gli archi dell'acquedotto medievale, di piazza Garibaldi a Sulmona (L'Aquila). 

Anche il capoluogo peligno ha organizzato eventi e manifestazioni per ricordare il sisma dell'Aquila, a 10 anni dal tragico evento.

Ad organizzare l'evento sono stati la Giostra cavalleresca e i dirigenti del club Ferrari passione rossa in ricordo di Roberta Zavarella e Carmelina Iovine, due giovani studentesse universitarie di Sulmona e Raiano morte tra le macerie nel capoluogo abruzzese. 

La giornata inaugurale del raduno delle Ferrari, oggi con coccarda a lutto, come riporta Il Centro, è giunta alla sua terza edizion, confermando il successo di "Sulmona in rosso".

Si tratta dell'iniziativa promossa da Walter Tirimacco, delegato per l'Abruzzo del Club Ferrari passione rossa in collaborazione con gli altri sodalizi rappresentati dal presidente Fabio Barone.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui