• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

SISMA L'AQUILA: ''NOI SIAMO I DIMENTICATI'', IL GRIDO DEGLI STUDENTI DEL COTUGNO

Pubblicazione: 05 settembre 2018 alle ore 11:25

L'AQUILA - "Noi siamo i dimenticati", questo il grido degli studenti aquilani del Liceo-Convitto "D. Cotugno", di cui è portavoce il rappresentante d'Istituto, Tommaso Cotellessa, che su Facebook ha commentato, a nome dei tanti ragazzi che frequentano la scuola, la "situazione kafkiana" vissuta negli anni del post-sisma.

"Noi siamo i dimenticati...costretti a vivere un altro anno in una situazione anomala. Continuiamo a chiedere la normalità, invece, siamo ancora spezzati". scrive il giovane.

Per sopperire alla struttura di Pettino, infatti, dichiarata inagibile a seguito della sentenza del Tribunale amministrativo regionale dell'Aquila il 2 luglio scorso, conseguente ad una battaglia legale avviata da alcuni genitori, la Provincia ha deciso di dislocare le aule in 5 diversi luoghi: 16 aule nei Musp, (moduli scolastici provvisori) di via del Castelvecchio, ex Dottrina Cristiana; 12 nei Musp di via Ficara, ex Micarelli; 8 aule nella sede dell'I.I.S. "O.Colecchi"; 10 nei Musp del Liceo Musicale e 5 nella scuola media "G. Carducci".

"Questa è una situazione che sta provocando danni ad ogni singolo individuo che fa parte della nostra scuola, ne abbiamo passate troppe... io stesso non ne posso più, sono ormai già quasi due anni che mi trovo in questa situazione assurda come rappresentante, prima di Consulta e poi d'Istituto, tutto ciò è insostenibile, questo è il mondo che ci aspetta", conclude ormai rassegnato Cotellessa. (a.c.p.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

L'AQUILA: ASSEGNATE 51 AULE AL ''COTUGNO'', AVVIATA RICOGNIZIONE PATRIMONIO MOBILIARE E IMMOBILIARE

L'AQUILA - Il presidente della provincia dell'aquila, Angelo Caruso, a margine della seduta del consiglio provinciale che si è concluso oggi, ha firmato il decreto di assegnazione di 51 aule ai Licei annessi al Convitto “D.... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui