SISMA MOLISE: POTREBBERO ESSERSI ATTIVATE PIU' FAGLIE, PRESIDENTE INGV, ''E' IPOTESI''

Pubblicazione: 17 agosto 2018 alle ore 16:10

ROMA - La sequenza sismica in corso in Molise dal 14 agosto potrebbe essere dovuta all'attivazione di più faglie: è questa una delle ipotesi alla quale stanno lavorando gli esperti dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), suggerita dalla distruzione degli oltre 110 terremoti registrati nella zona a partire dal 14 agosto.

"Al momento si tratta di un'ipotesi di lavoro, per verificare la quale servono ulteriori dati", ha precisato all'Ansa il presidente dell'Ingv, Carlo Doglioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui