• Abruzzoweb sponsor

SISMA: PRINCIPESSA DI MONACO INAUGURA SCUOLA CROCE ROSSA A ISOLA DEL GRAN SASSO

Pubblicazione: 09 novembre 2019 alle ore 19:39

ISOLA DEL GRAN SASSO - E' stata la principessa di Monaco, Charlene Grimaldi Wittstock, a tagliare il nastro inaugurale questa mattina a Isola del Gran Sasso d'Italia (Teramo) della scuola primaria 'Parrozzani', ricostruita dopo il sisma del 2016 con i fondi della Croce Rossa Italiana e Monegasca.

Alla cerimonia, hanno preso parte anche il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, il prefetto di Teramo, Graziella Patrizi, il sindaco di Isola, Roberto Di Marco e il vicepresidente nazionale della Cri, Rosario Valastro, oltre alle altre autorità locali.

La scuola, che si sviluppa su 1.000 metri quadrati, può ospitare 10 classi per 200 alunni, ed è stata realizzata con criteri anti sismici e risponde a tutte le normative di sicurezza vigenti.

Entro il mese di gennaio dovrebbe completarsi anche con la porzione di edificio che ospiterà anche le scuola media.

La principessa Charlene è arrivata in mattinata in aereo a Pescara per poi trasferirsi in elicottero alle pendici del Gran Sasso per partecipare alla cerimonia, senza rilasciare dichiarazioni né fare interventi nell'incontro pubblico ufficiale.

Ha ricevuto al Governatore Marsilio una copia del gioiello abruzzese La Presentosa, "in segno di ringraziamento e di legame con fraterno amore agli amici monegaschi, per la collaborazione e la cooperazione che ci hanno permesso di raggiungere questo grande obiettivo".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui