• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

SOLISTI AQUILANI ANCORA IN TOURNEE, CONCERTI
A BERGAMO, ROMA, FERMO E IL 25 FEBBRAIO A TERAMO

Pubblicazione: 30 gennaio 2017 alle ore 10:47

L'AQUILA - Prosegue l’attività concertistica dei Solisti Aquilani con una nuova serie di concerti previsti nei prossimi giorni in prestigiosi luoghi della musica italiani. Una stagione davvero straordinaria iniziata ad ottobre con il concerto tenuto a Berlino ospiti della Philarmonie e continuata, oltre che nei tradizionali appuntamenti in città, con la recente tournée tenuta nei giorni scorsi presso i maggiori teatri del nord d'Italia quali Como, Sondrio, Legnago, Verona, Mestre in collaborazione con il maestro Giovanni Sollima noto violoncellista e compositore in Italia e all’estero.

"E' un momento di grande creatività e riconoscimenti per il nostro gruppoche segna l’avvenuto riposizionamento dell’orchestra ai vertici dei complessi da camera italiani - afferma il presidente dell'Associazione Marco Mantini - A confermarlo la nuova tournée che partirà oggi 30 gennaio e che vedrà il complesso ospite di importanti stagioni concertistiche che hanno fatto la storia della cultura  musicale del nostro Paese, come la Filarmonica Romana. La nostra è un’operazione culturale complessa, il risultato di un lavoro di squadra, di una sensibilità e professionalità dei musicisti che hanno “sposato” con profondo spirito di appartenenza gli obiettivi dell’Associazione condividendoli con il Direttore artistico Maurizio Cocciolito nonostante i momenti  difficili che l’intero comparto della cultura sta vivendo sia a livello nazionale che locale. Tutto ciò ci conforta e ci fa guardare al traguardo del cinquantesimo compleanno dei Solisti Aquilani- nell'aprile del 2018, con fiducia e con orgoglio".

Il 30 gennaio I Solisti saranno a Bergamo, all' Auditorium di Piazza della Libertà alle ore 21.00 - con Alessio Allegrini al corno, che si esibirà nella doppia veste di direttore e solista. Allegrini ha un curriculum assolutamente significativo: scelto da Riccardo Muti come Primo corno solista della Scala di Milano, ha poi ricoperto lo stesso ruolo con i Berliner Philharmoniker e alla Mahler Chamber Orchestra.

Ora è in forza all'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, alla Lucerne Festival Orchestra. In programma la Holberg Suite di Grieg, la Sonata n. 1 per corno e orchestra di Cherubini, Cantusmemoriam Benjamin Britten di A. Part, Simple symphony di Britten.

Il 16 febbraio I Solisti saranno a Roma al Teatro Argentina, ore 21.00, ospiti della stagione concertistica della Filarmonica Romana. Si tratta di un gradito ritorno sulla scena romana, in compagnia di Luca Sanzò, viola d'amore, Andrea Di Mario, tromba, Alessandro De Luca, pianoforte.

Il programma, omaggio alla tradizione musicale europea,  spazia da Sibelius (Andante festivo), a Cardi (La follia per viola d'amore e archi), Shostakovich (Concerto per pianoforte, tromba e archi) e infine Tchaikovsky (Serenata in do maggiore per archi).

Il 19 febbraio tocca a Fermo ospitare l'ensemble Teatro dell'Aquila alle ore 21.00  diretto per l'occasione da Cinzia Pennesi.

Assolutamente prezioso il programma della serata interamente dedicato a Bach di cui ascolteremo l'integrale dei Concerti per tastiera e orchestra.

La tounée si conclude il 25 febbraio in Abruzzo, a Teramo, Aula Magna Convitto Nazionale “M. Delfico” ore 21.00, con il violoncellista Giovanni Sollima, altro big internazione della musica colta e non solo.

Il concerto, ospitato nell'ambito della stagione concertistica della Riccitelli (e già in programma il 18 gennaio, ma rinviato a causa del maltempo) prevede il Concerto in la minore per violoncello, archi e continuo RV 420 di Antonio Vivaldi, il Concerto in re minore per violino, violoncello e archi di Gaetano Donizetti (violino solista Daniele Orlando), il Concerto Brandenburghese n.3 in sol maggiore BWV 1048 di Johann Sebastian Bach, il Concerto n.3 in sol maggiore per violoncello e archi G 480 di Luigi Boccherini e un brano dello stesso Sollima“L.B. files” per violoncello e archi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

    Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui