SOLISTI AQUILANI TRA STELLE E DISEDERI ALLA IENCA PER NOTTE DI SAN LORENZO Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

SOLISTI AQUILANI TRA STELLE E DISEDERI ALLA IENCA PER NOTTE DI SAN LORENZO

Pubblicazione: 09 agosto 2018 alle ore 15:26

L'AQUILA - Una notte di fascino e suggestioni sotto il cielo stellato del Gran Sasso venerdì 10 agosto per la notte di San Lorenzo, in compagnia dei Solisti Aquilani Quartetto, dalle 20.30 al Santuario di San Pietro della Ienca, intitolato al pontefice San Giovanni Paolo II.

Il 10 agosto, da sempre, è la notte delle  stelle cadenti che, come recitano leggenda e  tradizione, sarebbero le lacrime di San Lorenzo martire ucciso arso vivo il 10 agosto 258.

In realtà sono le particelle di polvere della cometa Swift-Tuttle che entrando nell'atmosfera s'incendiano e si trasformano in meteore, con un picco di cento scie luminose.

E le condizioni meteo della notte del 10 agosto, secondo quanto dicono gli astrofili, saranno perfette. 

Il Quartetto è composto da Marino Capulli e Vanessa Di Cintio, violini, Luana De Rubeis, viola, Giulio Ferretti, violoncello, su musiche di di Mozart e Haydn.

L'apertura è affidata al Quartetto n.19 in do maggiore K 465 Delle dissonanze, che chiude il celebre gruppo di sei che Mozart dedicò a Haydn.

Il pezzo, contraddistinto da una struttura impensabile per l'epoca, si guadagnò, per l'arditezza, l’appellativo di "Quartetto delle dissonanze".

Segue il Quartetto op. 76 n.2 in re minore "Quinten" di Hayd, detto "delle quinte", dall'intervallo che caratterizza sistematicamente il materiale tematico impiegato.

Nasce, come gli altri cinque della serie, nel 1797.

Dopo il concerto appuntamento al Giardino letterario dove, confortati da dolci e caffè offerti dall'associazione culturale San Pietro della Ienca, sarà possibile seguire l'incontro con l'astrofilo Saverio Tiberi, dell'associazione Astrofili Aquilani, che proporrà un tour del cielo, tra storie e leggende. 

I partecipanti potranno anche  osservare le stelle con i telescopi messi a disposizione e aspettare inoltre, pazientemente, le stelle cadenti per esprimere desideri, muniti di panino e plaid perché la notte potrebbe essere lunga.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
Radio L'Aquila 1
»   Ariete
»   Toro
»   Gemelli
»   Cancro
»   Leone
»   Vergine
»   Bilancia
»   Scorpione
»   Sagittario
»   Capricorno
»   Acquario
»   Pesci
FEEDS RSS
Feed Rss AbruzzoWeb
PERSONAGGI
AbruzzoGreen
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui