SOTTOSERVIZI L'AQUILA: NUOVO REPERTO BLOCCA STRADA, RESIDENTI PROTESTANO

Pubblicazione: 23 novembre 2017 alle ore 10:15

Il ritrovamento di un reperto blocca i lavori del tunnel dei sottoservizi
di

L'AQUILA - Durante i lavori per il tunnel dei sottoservizi all'Aquila nella zona tra via Fortebraccio e piazza Bariscianello sono stati trovati dei reperti murari antichi, che hanno comportato uno stop ai lavori, con conseguenti disagi e lamentele per i residenti.

A farsi portavoce, Luca Grimaldi, il primo a essere rientrato nella zona, due anni fa, che si sente ''prigioniero di questo reperto: i disagi sono molti, già la gente fatica a rientrare nella propria casa, la sera sembra un quartiere fantasma e combattiamo con il problema delle polveri sottili e della sicurezza", si lamenta con AbruzzoWeb.

E c'è anche preoccupazione: ''Muoversi in questa zona, adesso, è veramente poco agevole - fa notare - Ci sono persone di una certa età, se ci fosse bisogno di un'ambulanza per esempio, non avrebbe il modo di passare!".

E conclude chiedendo ''che ci si attivi al più presto, qui sono stati riconsegnati tanti palazzi, ma i residenti preferiscono rimanere ancora in affitto per non trovarsi in mezzo a questo marasma!".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui