SPACCIA ALLA VILLA COMUNALE,
22ENNE ARRESTATO A TERAMO

Pubblicazione: 30 dicembre 2017 alle ore 10:05

Controlli della polizia

TERAMO - Sorpreso a spacciare all'interno della villa comunale di Teramo, un 22enne di Alba Adriatica, G.B.R., è stato arrestato ieri mattina dalla squadra Volante insieme agli agenti del reparto Prevenzione crimine Abruzzo di Pescara.

Il giovane ha mostraro segni di insofferenza durante un controllo, per poi tentare di dileguarsi tra il verde.

Perquisito, in tasca aveva un pezzo di hashish in bustina, confezionato per la cessione.

Nello zainetto altre stecche dello stesso stupefacente, per un totale di 20 grammi, pronte per lo smercio.

A casa, poi, i poliziotti hanno trovato ulteriori 80 grammi di hashish e 15 di marijuana, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi ed un kit completo per la coltivazione della marijuana.

Il tutto era nascosto in una scatola di scarpe nella camera da letto del giovane.

Dopo le formalità di rito, messo a disposizione della Procura della Repubblica, è stato posto agli arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui