• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

SPACCIAVA DROGA IN NOTO STABILIMENTO BALNEARE A PESCARA, ARRESTATO

Pubblicazione: 30 luglio 2018 alle ore 16:17

PESCARA - Spaccia cocaina all’interno di uno stabilimento balneare, arrestato dalla Polizia di Stato D.F.S., un 32enne pescarese.

Nel pomeriggio di ieri la Squadra Mobile di Pescara, a seguito di servizio di osservazione svolto all’interno di un noto stabilimento balneare della riviera, ha proceduto al fermo del giovane.

In quel momento era in corso una festa, organizzata dal locale, con la partecipazione di centinaia di giovani. Il 32enne è stato notato aggirarsi nel locale, mentre stava proponendo a degli avventori di comperare stupefacente.

Quando due soggetti, contattati da D.F.S., stavano per acquistare la droga, il personale di Polizia è intervenuto, procedendo al loro controllo, appurando che avevano appena ricevuto una dose di cocaina, per un valore di 30 euro.

I poliziotti durante la perquisizione del giovane hanno rinvenuto nelle sue tasche ulteriori 17 involucri, contenenti cocaina per un peso complessivo di quasi 5 grammi, oltre ad una somma di denaro verosimilmente frutto dell'attività illecita. Inoltre l’uomo deteneva, all’interno di un contenitore di metallo anche un piccolo quantitativo di marijuana.

La successiva perquisizione della sua abitazione, in zona Fontanelle, portava al sequestro di quattro ovuli in nylon contenenti un grammo circa di sostanza stupefacente del tipo Mdma, meglio nota come extasy.

L'arrestato, su disposizione dell’Autorità giudiziaria è stato condotto presso la locale casa circondariale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui