SPACCIAVANO DROGA IN CASA,
ARRESTATI DUE GIOVANI ROM

Pubblicazione: 03 marzo 2018 alle ore 11:09

Una pattuglia della polizia

PESCARA - Due giovani rom pregiudicati, S.G. del 1989 e S.G. del 1993, sono stati arrestati ieri a Pescara al termine di un'operazione antidroga, nell'ambito di un controllo straordinario del territorio disposto dal questore Francesco Misiti che ha interessato le zone periferiche della città.

La squadra Mobile e le unità cinofile nell'abitazione della prima ragazza, in via Aldo Moro, hanno trovato 12,5 grammi di eroina e 15,7 di cocaina, materiale per il confezionamento dello stupefacente e 70 euro in contanti. In casa era presente un uomo che aveva appena comprato una dose di eroina e che poi, sentito a verbale in questura, ha rivelato di essere un cliente assiduo della giovane rom da circa sei mesi.

La ragazza aveva allestito un banchetto all’interno dell’abitazione con un contenitore a scomparti che usava sia per suddividere i diversi tipi di stupefacente, sia per custodire gli incassi.

In serata, nella zona dei colli pescaresi, in via Di Sotto, a casa del secondo pregiudicato del posto, sono stati sequestrati complessivi 116 grammi di cocaina in parte suddivisi divisi in dosi, 6,55 grammi di hashish, materiale per il confezionamento dello stupefacente, tra cui due macchinette per il confezionamento sottovuoto, e 1.070 euro in contanti.

In casa del giovane è stato sequestrato anche un barattolo di latta, apparentemente contenente salsa di pomodoro, ma modificato ad arte per creare un doppiofondo in cui era nascosto un bilancino e, soprattutto, un foglio di carta su cui era riportata tutta la “contabilità” dello spaccio, con nomi e cifre che ora sono al vaglio degli investigatori.

Entrambi sono stati sottoposti agli arresti domiciliari su disposizione del pm di turno Annarita Mantini,  in attesa del giudizio di convalida.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui