SPACCIO, RAPINA E RICETTAZIONE,
TRE ARRESTI A PESCARA

Pubblicazione: 08 novembre 2017 alle ore 11:57

PESCARA –  Tre arresti sono stati eseguiti ieri dalla squadra Mobile della questura di Pescara in applicazione di altrettanti ordini di custodia, di cui due in regime di detenzione domiciliare e uno in carcere.

A finire ai domiciliari è stato Davide Tiberii, pescarese, classe 1989, riconosciuto colpevole per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, rapina, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, danneggiamento e ricettazione dalla Corte d'Appello dell'Aquila, per i quali deve espiare la pena di un anno, 11 mesi e 21 giorni di reclusione e un mese e 15 giorni di arresto.

Detenzione domiciliare anche per Silvana Di Rocco, originaria di San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno) ma residente a Pescara, classe 1973, che deve scontare un anno, 2 mesi e 25 giorni di reclusione per un cumulo di pene, su ordine di esecuzione emesso dalla procura della Repubblica presso il Tribunale ordinario di Pescara..

È stato associato invece presso la casa circondariale di Pescara, a disposizione dell’autorità giudiziaria, il pescarese Medoro Tavoletta, 43 anni, riconosciuto colpevole del reato di furto aggravato continuato per il quale deve scontare la pena di 2 anni, 3 mesi e 28 giorni di reclusione e un mese e 15 giorni di arresto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui