• Abruzzoweb sponsor

SPARATORIA QUESTURA TRIESTE: SIRENE ACCESE A PESCARA PER RICORDARE COLLEGHI

Pubblicazione: 05 ottobre 2019 alle ore 15:03

PESCARA - Omaggio dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia municipale di Pescara ai due agenti di Polizia uccisi ieri a Trieste. 

Stamani i mezzi delle forze dell'ordine hanno raggiunto la Questura del capoluogo adriatico e hanno acceso le sirene per alcuni minuti. 

Un segno di solidarietà e cordoglio per ricordare Pierluigi Rotta, 34 anni, di Pozzuoli e Matteo Demenego, 31 anni di Velletri, vittime di una sparatoria alla Questura di Trieste. 

Pierluigi Rotta è stato raggiunto da due colpi di pistola al lato sinistro del petto e all'addome. Matteo Demenego è stato colpito tre volte: alla clavicola sinistra, al fianco sinistro e alla schiena.

Il questore, Francesco Misiti, e il dirigente della squadra Volante, Paolo Robustelli, hanno raggiunto i rappresentanti dell'Arma, delle Fiamme gialle e della Municipale per ringraziare per la "vicinanza e la solidarietà".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui