• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

SQUADRABRUZZO: ASD VALLE ATERNO FOSSA, FABBRICA DI TALENTI E SUCCESSI

Pubblicazione: 06 gennaio 2012 alle ore 08:48

di

L'AQUILA - È soprattutto nota per essere una vera e propria “fabbrica di talenti” nel territorio aquilano, l'Asd Valle Aterno Fossa, nata nel 2010, per valorizzare ulteriormente i giovani, con la fusione tra la prima squadra della Polisportiva Fossa con l’Asd Valle Aterno, che comprendeva solo il settore giovanile.

Fondato storicamente nel 1978, l’ambizioso club giallorosso attualmente è inserito nel girone A di Prima Categoria e ha nel carniere promesse sfornate come Davide Di Fabio, portiere della Primavera del Milan oggi al Sassuolo in serie B.

Dopo due anni di allenamenti sul campo di Ocre, a seguito del sima del 6 aprile 2009, lo scorso 8 ottobre l'Asd Valle Aterno aquilana è tornata ad allenarsi a Fossa, entusiasta di poter disporre di un campo in sintetico per i tre allenamenti settimanali agli ordine del trainer Marco Proia.

Reduce da tre stagioni esaltanti con la promozione in Prima Categoria nella stagione 2008-2009, la sconfitta nei play-off promozione, ma il successo nella Coppa Abruzzo nel 2009-2010 e la sfiorata promozione dopo la semifinale persa con il Pacentro nel 2010-2011, la squadra del giovane presidente Fabrizio Boccabella vuole continuare a vincere.

Tra le fila giallorosse oltre al bomber Marco Sperandio, capitano della squadra, anche l’ex terzino dell’Aquila Calcio, Fedele Castiglione, oggi con maggiori capacità offensive rispetto alle stagioni in forza nei rossoblù.

A illustrare gli obiettivi della stagione è il trentenne presidente Boccabella, con un passato da esterno desto. “Quest’anno - esordisce - puntiamo ai play-off per andare in Promozione. Per il salto di categoria dovremo vedercela con Balsorano e Team 604. Il gruppo della stagione precedente è stato confermato e sono stati promossi in prima squadra dei giovani della juniores. Si tratta del portiere titolare Marco Di Giovanni, Giuseppe Pacifico e Mattia Fabbri, tornato dall’esperienza con il Celano”.

“Finalmente lo scorso 8 ottobre c’è stata l’inaugurazione del campo di Fossa - aggiunge - dopo due anni di ‘esilio’ a Ocre dovuto al sisma siamo tornati a casa. La nostra è una società ampia e siamo molto seguiti dal pubblico”.

Originario di Carsoli il mister Proia illustra le caratteristiche della propria squadra analizzando anche le insidie che il proprio girone potrebbe nascondere. “Solitamente scendiamo in campo con il 4-3-3 - afferma - con Castiglione, Angeloni e Sperandio che possiamo considerare il nostro valore aggiunto. Nei campionati di Prima Categoria la differenza la fanno le individualità. Il nostro è un gruppo sano che negli ultimi anni si è tolto belle soddisfazioni”. 

“Oltre a noi le squadre candidate alla vittoria  - conclude - sono Balsorano, Team 604, San Gregorio, Villa Vallelonga e Cerchio”. 

Al quarto anno con la casacca giallorossa il capitano Sperandio si sofferma sul positivo impatto che la squadra ha avuto con il nuovo campo in sintetico. “Ci troviamo benissimo - spiega - il sintetico per noi rappresenta uno stimolo in più per fare bene. Dal campo di Ocre ci troviamo a giocare su un terreno spettacolare”.

“Per scaramanzia non dico nulla - continua sugli obiettivi stagionali - ma bisognerà almeno confermare le cose fatte nelle stagioni passate. 

L’attaccante aquilano, che ha già superato i dieci gol, si sofferma poi sulle giovani promesse in forza nella propria squadra. “Ci sono cinque elementi promettenti - afferma - si tratta di Fabbri, Gianmarco Colaianni, Pacifico, Damiano Scoccia e il portiere Di Giovanni. Sono tutti aquilanissimi e in futuro potrebbero far palare di loro”.

“Ai compagni più giovani - spiega - cerco di trasmettere l’impegno e il sacrificio per il calcio. Dico sempre ai ragazzi di ascoltare i consigli del mister e dei giocatori più esperti”. 

STAFF DIRIGENZIALE
 Fabrizio Boccabella  presidente
 Emiliano Nardecchia  vice presidente
 Giovanni Di Marco  segretario
 Gianfranco Di Marco  responsabile settore giovanile
 Stefano Arena  dirigente
 Attilio Boccabella  dirigente
 Raffaele Boccabella  dirigente
 Vincenzo Calvisi  dirigente
 Berardino Chiarelli  dirigente
 Mario Chiarelli  dirigente
 Carlo Camardese  dirigente
 Gustavo De Amicis  dirigente
 Loreto De Amicis  dirigente
 Costantino Di Marco  dirigente
 Lenadro Di Marco  dirigente
 Martina Di Marco  dirigente
 Clemente Franciosi  dirigente
 Almerino Garofalo  dirigente
 Giuliano Gentile  dirigente
 Vincenzo Gentile  dirigente
 Bruno Giacomantonio  dirigente
 Andrea Nardecchia  dirigente
 Benedetta Nardecchia  dirigente
 Pasquale Pasta  dirigente
 Zaccaria Pennacchio  dirigente
 Robert Polidoro  dirigente
 Armando Scimia  dirigente
STAFF TECNICO
 Marco Proia  allenatore
 Benedetto Nardecchia  allenatore portieri
 Pierluigi Di Norcia  allenatore Juniores
 Massimo De Rosa  responsabile tecnico giovanili
ROSA 2011/2012
 Daniele Cerini  portiere 
 Marco Di Giovanni  portiere 
 Gianluca Sciomenta  portiere
 Fedele Castiglione  difensore  
 Dario Di Marco  difensore  
 Fabio Di Pancrazio  difensore 
 Mattia Fabi  difensore 
 Fabio Gabriele  difensore  
 Damiano Gialloreti  difensore  
 Marco Mascioni  difensore
 Giuseppe Pacifico  difensore
 Paolo Angeloni  centrocampista
 Riccardo Carosi  centrocampista 
 Daniele Centi  centrocampista 
 Alessio Ciccozzi  centrocampista 
 Giammarco Colaianni  centrocampista 
 Fabio Corrente  centrocampista
 Mattia Di Fabio  centrocampista
 Maurizio Di Fabio  centrocampista
 Michelangelo Lentini  attaccante
 Marco Sperandio  attaccante



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

CALCIO: DAVIDE DI FABIO, E' AQUILANO IL 'PICCOLO BUFFON'

di Alessia Lombardo
L’AQUILA - Ha salutato a 15 anni il capoluogo d’Abruzzo per rincorrere la sua grande passione per il calcio. Quattro anni dopo, Davide Di Fabio ha le idee chiare: diventare il prossimo portiere della Juventus. Simpatico e determinato,... (continua)

L'AQUILA: VINCENZO CALVISI, IL CALCIO GIOVANILE AI RAGGI X

di Alessia Lombardo
L’AQUILA - Diretto e pacato, senza presunzione, ma forte della lunga esperienza maturata nel mondo del calcio dilettantistico e giovanile, Vincenzo Calvisi, aquilano Doc, rivela quanto sia difficile fare del pallone una vera e propria professione,... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui