• Abruzzoweb sponsor

SQUADRABRUZZO: MONTORIO SOGNA A OCCHI APERTI
''CON I NOSTRI GIOVANI SFIDIAMO GLI SQUADRONI''

Pubblicazione: 08 febbraio 2012 alle ore 08:03

di

MONTORIO - Avete presente la poesia di Giacomo Leopardi, "Il sabato del villaggio", in cui la "donzelletta che viene dalla campagna" attende con trepidazione e gioia il giorno della domenica?

Da Recanati a Montorio al Vomano, i versi del poeta tornano di estrema attualità.

Anche nel piccolo comune di Teramo, per ragioni diverse, i montoriesi aspettano l'ultimo giorno della settimana per recarsi allo stadio "Giampiero Pigliacelli" e vedere scendere in campo i colori gialloneri.

"Un paese che vive di calcio", così lo definisce l'allenatore del Montorio 88, Bruno Di Luigi.

"Montorio è un posto speciale - spiega il mister - la gente è molto legata alla squadra di calcio e in settimana non si fa altro che parlare di pallone. Abbiamo la fortuna di avere una società e dei dirigenti competenti, un ambiente idilliaco dove chiunque è venuto si è trovato bene. E in più, non c'è la pressione di far risultato a tutti i costi, il che è molto importante per un allenatore".

E allora, dopo un quadretto del genere, non vi meravigliate se il Montorio 88 è nelle prime posizioni del campionato di Eccellenza 2011/2012 a otto punti di distacco dalla capolista Amiternina.

Un paese di 8 mila abitanti che guarda dall'alto anche piazze più importanti e nobili decadute del calcio abruzzese come Vasto Marina, Castel di Sangro e Sulmona.

Di Luigi, nativo di Montorio al Vomano, è una colonna portante della squadra. Prima da giocatore, poi da vice allenatore di Sabatino Cipolletti, è arrivato ad allenare la prima squadra con risultati eccellenti.

"Devo essere sincero - precisa il tecnico - a inizio campionato siamo partiti con l'obiettivo di salvarci, però, allenamento dopo allenamento e partita dopo partita, ho capito subito il valore e la forza di questo gruppo e sapevo che potevamo ambire a qualcosa di più ambizioso. Abbiamo molti giovani interessanti, i vari Cosmi, Di Giulio, Magrini, Pigliacelli, Nallira ma non mi piace parlare dei singoli bensì dell'unione del gruppo perchè se non si rema tutti dalla stessa parte la barca affonda".

"La svolta - aggiunge Di Luigi - penso ci sia stata con l'acquisto del difensore Moreno Sacchetti (82') che ci ha fatto compiere il salto di qualità".

Ma chi è il direttore d'orchestra del Montorio 88, l'uomo che lavora dietro la scrivania? L'identikit risponde al nome di Antonio Marini, presidente da più di dieci anni della società fondata nel 1988. Questa è sicuramente la stagione più entusiasmante della sua era calcistica.

"Un bellissimo campionato - spiega il numero uno - la classifica parla chiaro ed è un'enorme soddisfazione per noi a ricompensa dei numerosi sforzi economici. Il messaggio che voglio mandare è che i soldi non fanno le fortune delle società e mi riferisco al Vasto Marina, al Sulmona, all'Amiternina, che hanno speso fior di soldi, ma bisogna puntare sui giovani se si vuole sopravvivere".

"Noi - afferma orgoglioso - abbiamo puntato sui ragazzi del nostro settore giovanile e, complice l'infortunio di Pigliacelli, abbiamo ripreso Valbonesi che conosce bene l'ambiente. Ora siamo lì e balliamo anche noi".

Arduini (92'), Cosmi (94'), Aristeo (90'), De Dominicis (94'), Di Carlo (93'), Di Matteo (93'), Di Silvestre (94'), Fidanza (95'), Magno (92'), Marano (93'), Nallira (92'), Sgattone (92'): sono questi i giovani che fanno le fortune del Montorio 88. Ci pensano, poi, Valbonesi, Pigliacelli, Palombizio, Sacchetti e capitano Mariano Marini ad amalgamare la baby band.

Proprio lui, il capitano Marini, è infortunato per un problema all'ernia e e avrà ancora per un po'. "La squadra vince perché non ci sono io - scherza - sinceramente non avrei scommesso nemmeno un centesimo che a metà campionato potessimo trovarci terzi. Certo, sapevo che la squadra era migliorata ma da lì a dire che avremmo fatto 45 punti ce ne passa".

Marini è la bandiera del Montorio 88. Cresciuto nei Pulcini, ha sempre vestito la maglia giallonera. "Ho esordito in Eccellenza nel 98' - ricorda - Montorio è una famiglia e lo spogliatoio è come se fosse una stanza aggiuntiva delle nostre case. Abbiamo tutti giovani del paese e del circondario, tutti si trovano bene qui".

"La nostra forza - aggiunge il capitano - è lo spirito dei giovani che si fanno sempre trovare pronti quando vengono chiamati in causa. Mi riferisco in particolare ad Arduini che ha veramente una marcia in più ma anche a Cosmi (tre gol finora), Fidanza, Marano, Di Carlo e Di Silvestri. Il mister? Eccezionale, umile e grande professionista. Prepara ogni partita con una cura maniacale".

STAFF DIRIGENZIALE
 Antonio Marini  presidente
 Vincenzo Di Giacomo  vice presidente
 Arnaldo Magno  vice presidente
 Armando Nibid  vice presidente
 Raffaele Cipolletti  tesoriere
 Giulio Bartolomei  consigliere
 Antonio Conti  consigliere
 Massimiliano Di Felice  consigliere
 Enea Di Giampaolo  consigliere
 Franco Di Paolantonio  consigliere
 Giuseppe Di Silvestre  consigliere
 Patrizia Cosmi  addetto stampa
STAFF TECNICO
 Bruno Di Luigi  allenatore
 Berardo Di Giacomo  dirigente accompagnatore
 Filippo Corradetti  direttore sportivo
 Valentin Gusa  preparatore atletico
 Carlo Di Cesare  medico sociale
ROSA 2011/2012
 Nicolò Arduini  portiere
 Massimo Barnabei  portiere
 Simone Bucciarelli  difensore
 Peppino Di Carlo  difensore
 Giacomo Di Giulio  difensore
 Matteo Di Silvestre  difensore
 Giovanni Marano

 difensore

 Pierpaolo Quaranta  difensore
 Moreno Sacchetti  difensore
 Lorenzo Sgattone  difensore
 Giuseppe Aristeo  centrocampista
 Ito Cocco  centrocampista
 Lorenzo De Dominiciis  centrocampista
 Leonardo Di Matteo  centrocampista
 Graziano Fidanza  centrocampista
 Andrea Francia  centrocampista
 Carlo Magno  centrocampista
 Alessandro Ruscioli  centrocampista
 Simone Cosmi  attaccante
 Davide Nallira  attaccante
 Maximiliano Pigliacelli  attaccante
 Gianluca Pigliacelli  attaccante
 Davide Valbonesi  attaccante



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui