• Abruzzoweb sponsor

SQUADRABRUZZO: ORATORIANA, SI PUNTA TUTTO SUI GIOVANI

Pubblicazione: 09 febbraio 2011 alle ore 18:36

La formazione dell'Oratoriana
di

L’AQUILA - Nata nel 1947, la società Pgs Oratoriana Calcio è una delle realtà dilettantistiche più longeve d’Abruzzo.

Caratterizzata dai colori sociali biancazzurri, la conosciuta formazione aquilana milita attualmente nel girone A di Prima Categoria.

Costretta ad abbandonare lo storico campo dei “Salesiani” a seguito del terremoto del 6 aprile 2009, l’Oratoriana si allena tre volte a settimana e gioca le proprie partite casalinghe al “Federale”.

A dare un’iniezione di fiducia alla società a inizio stagione agonistica è stato l’ingresso di otto nuovi dirigenti che hanno sposato la nobile causa della valorizzazione dei giovani.

Dopo un’ottima partenza in campionato, alcuni inattesi infortuni hanno complicato non poco la vita al collaboratore tecnico Andrea Sciarra, costretto a cambiare in corsa il modulo collaudato in estate.

Infatti, dal 3-4-3 di partenza, la formazione aquilana si è ritrovata a scendere in campo con il 4-3-2-1.

Molti i punti lasciati per strada dall’Oratoriana, il cui obiettivo principale oggi è la permanenza in Prima Categoria. Archiviato un periodo non semplice, la conosciuta formazione aquilana spera che la musica cambi nel girone di ritorno, intenzionata a dare il massimo per riscattarsi prontamente.

Uno dei neo entrati in società a inizio stagione è Giancarlo Vitaliani, direttore tecnico della formazione biancazzurra, che illustra i programmi del proprio club.

“I nostri obiettivi - esordisce - sono due. Centrare una salvezza tranquilla e valorizzare i ragazzi del settore giovanile”.

“L’Oratoriana - spiega - si è rinvigorita grazie all’ingresso dei nuovi dirigenti, me compreso. Per noi i giovani sono importantissimi e ci crediamo molto”.

“Dopo il terremoto - aggiunge sul problema del campo, comune a molte società dilettantistiche aquilane - non possiamo più allenarci ai ‘Salesiani’. Purtroppo dobbiamo sostenere costi alti per affittare un altro terreno e in più c’è l’affitto della palestra per le attività della scuola calcio. Se non ci fosse questo problema, sicuramente potremmo fare di più”.

Sul campionato di Prima categoria, per Vitaliani “sicuramente nel nostro girone ci sono 4-5 squadre al di sopra della media, poi ci sono realtà come la nostra che lotteranno per raggiungere la salvezza il prima possibile”.

A presentare la squadra, caratterizzata da un mix di giocatori di età differente, è il capitano biancazzurro Luca Moro.

“Il nostro - afferma - è un gruppo ottimo, perché siamo ragazzi che sono cresciuti insieme, infatti abbiamo giocato dai pulcini fino alla prima squadra. Con i compagni ci incontriamo anche fuori dal campo”.

“Finalmente è ripartito anche il progetto del settore giovanile - continua - che negli ultimi anni era stato tralasciato. Quando si hanno problemi per i fuori quota, possiamo essere aiutati dal bacino delle formazioni giovanili”.

Moro analizzato serenamente il cammino dell’Oratoriana nella stagione in corso. “Siamo partiti - ammette - con aspettative di alta classifica, poi alcuni infortuni ci hanno complicato le cose. Sicuramente vogliamo restare in Prima categoria, sono sicuro che sarà un girone di ritorno dove ci toglieremo belle soddisfazioni”.

Il capitano affronta anche il problema del campo dove si svolge la preparazione e dei tifosi.

“Giochiamo e ci alleniamo al ‘Federale’ - ricorda - e per noi, abituati a giocare sulla terra, il sintetico è un sogno. Anche se questo campo è un po’ affollato, date le difficoltà a trovare terreni di gioco nell’Aquilano, è comunque in buone condizioni. I nostri tifosi si sono trasferiti: il gruppo storico che ci incitava ai ‘Salesiani’ ormai ci segue fedelmente al nuovo campo la domenica alle 11”.

In attesa di diventare ufficialmente allenatore, con il riconoscimento del patentino che ci sarà il prossimo maggio, il collaboratore tecnico Andrea Sciarra, oltre a studiare le nozioni tecniche e tattiche per diventare un bravo mister, si occupa di mettere in campo il gruppo biancazzurro.

“Purtroppo - spiega - dalla terza giornata non abbiamo avuto la formazione titolare per degli infortuni, ma da parte nostra non c’è nessun vittimismo”.

“Sicuramente qualche punto in più lo meritavamo - rivendica il futuro tecnico - a breve avremo tutti gli effettivi, speriamo di toglierci altre soddisfazioni una volta raggiunta la salvezza. Sarà importante inserire in prima squadra anche qualche ragazzo under 18”.

“Dal 3-4-3 provato in estate - spiega sul modulo - dopo aver subìto degli infortuni, la squadra si è proposta con il 4-3-2-1, ma è ovvio che il modulo cambia con la formazione che ci troviamo di fronte”.

Sciarra chiude con un bilancio sulle squadre del girone A di Prima Categoria incontrate nel girone d’andata.

“Paterno, Tagliacozzo e Jaguar - conclude - sono le avversarie che mi hanno impressionato di più. Poi c’è l’Avezzano, che si è rinforzato lo scorso novembre”.

STAFF DIRIGENZIALE
 Luigi Ippoliti  presidente
 Giacomo Ostili  vice presidente prima squadra
 Camillo Moscone  segretario e tesoriere
 Paolo Parisse  consigliere
 Agostino Padovani  consigliere
 Andrea Fileni  consigliere
 Pierluigi Tresca  consigliere
 Antonio Conversi  consigliere
 Pasquale Di Francia  consigliere
 Giuseppe Stringini  consigliere
STAFF TECNICO
 Giancarlo Vitaliani  responsabile area tecnica
 Andrea Sciarra  collaboratore tecnico
 Gabriele Barbaglio  allenatore Juniores
 Augusto Scarsella  allenatore Allievi
 Pasquale Villa  allenatore esordienti e istruttore scuola calcio
 Tommaso Rotilio  istruttore scuola calcio
ROSA 2010/2011
 Luca De Julis  portiere 
 Vincenzo Di Bitetto  portiere 
 Francesco De Carolis  portiere
 Alberto Bizzini  difensore  
 Andrea Ippoliti  difensore  
 Luca Moro  difensore 
 Alberto Mucciante  difensore 
 Massimiliano Rovo  difensore  
 Francesco Tartaglia  difensore  
 Pasquale Villa  difensore
 Alberto Consalvi  centrocampista
 Italo Conversi  centrocampista 
 Paolo Durantini  centrocampista 
 Andrea Fileni  centrocampista 
 Andrea Irti  centrocampista 
 Luca Pietropaoli  centrocampista 
 Massimo Cotellessa  attaccante
 Fulvio Croce  attaccante
 Alessandro De Luca  attaccante
 Emanuele Di Francia  attaccante
 Marco Ficorilli  attaccante
 Gianmario Tartaglia  attaccante

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui