• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

STUDENTESSE DERUBATE A CHIETI, REFURTIVA TROVATA DOPO 10 GIORNI

Pubblicazione: 29 novembre 2018 alle ore 15:48

CHIETI - Erano rimaste vittime ai primi di novembre di un furto nell'abitazione presa in affitto a Chieti Scalo: i ladri avevano portato via a due studentesse universitarie marchigiane due Macbook del valore complessivo di 3.500 euro e che contenevano materiale relativo agli studi, una felpa, una borsa e uno zaino, un paio di pantaloni e un paio di braccialetti d'oro, una trousse di trucchi.

Ma la refurtiva, stavolta, è stata ritrovata, dentro un borsone, una decina di giorni dopo il furto. 

Il borsone è stato notato da una pattuglia della Squadra Volante della Questura di Chieti lungo il tracciato ferroviario, proprio a Chieti Scalo, gli oggetti rubati erano tutti in ottimo stato. 

A quel punto, dopo aver acceso i due pc e una volta individuato il nominativo registrato come account del sistema operativo, i poliziotti hanno vagliato le denunce di furto presentate di recente, fino a risalire alle due studentesse: che proprio oggi sono potute rientrare in possesso, eccetto due oggetti d'oro, dei loro beni loro rubati. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui