STUPRO PESCARA: SENEGALESE CONFERMA RAPPORTO MA NEGA VIOLENZA

Pubblicazione: 28 agosto 2018 alle ore 14:00

PESCARA - Ha risposto alle domande del gip Antonella Di Carlo, sostenendo la tesi del rapporto sessuale consensuale, il 61enne di origine senegalese, arrestato con l'accusa di violenza sessuale nei confronti di una donna di 39 anni.

I fatti sono avvenuti il 25 agosto scorso, intorno alle 14, nei giardinetti che si trovano nei pressi del terminal bus di Pescara.

Il pm Rosangela Di Stefano questa mattina, al termine dell'interrogatorio, ha chiesto la convalida degli arresti, mentre il legale dell'arrestato, Stefano Sassano, ha chiesto la scarcerazione del suo assistito e l'acquisizione delle immagini carpite dalle telecamere della zona, "per esaminare l'intero susseguirsi dei fatti e non soltanto l'atto finale - ha detto l'avvocato - e per verificare la coerenza degli spostamenti sulla base di quanto dichiarato dall'uomo".

Il giudice si è riservato di decidere nelle prossime 48 ore.

Secondo la Procura, l'uomo avrebbe prima offerto del vino alla donna e poi, approfittando del suo stato, determinato anche dall'assunzione di medicinali per patologie per i quali la trentanovenne è in cura, l'avrebbe violentata.

"Il mio assistito ha confermato il rapporto sessuale, ma ha negato la violenza - ha rimarcato l'avvocato Sassano -. Inoltre ha risposto a tutte le domande del giudice, fornendo una versione caratterizzata da una scansione dei tempi coerente con i fatti".



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

DONNA 39ENNE STUPRATA A PESCARA: SENEGALESE 61ENNE FERMATO E ARRESTATO

PESCARA - Una donna di 39 anni è stata violentata da un senegalese di 61 anni, arrestato nel pomeriggio a Pescara, nei pressi della stazione. L'uomo è in Italia perché sposato con una italiana. Le urla della donna,... (continua)

STUPRO PESCARA: VIOLENTATORE ERA STATO DUE ANNI IN CELLA, COMUNE FA RIPULIRE AREA

PESCARA - Il senegalese di 61 anni, arrestato ieri dalla Polizia per una violenza sessuale ai danni di una 39enne italiana, residente nel pescarese, e avvenuta nei pressi della stazione ferroviaria e del terminal bus nel... (continua)

STUPRO PESCARA: ASSOCIAZIONE ''NOI PER LA FAMIGLIA'', ''EMERGENZA SICUREZZA''

PESCARA - "Il questore, il prefetto e il sindaco adottino immediatamente misure di netto contrasto per ripristinare una situazione di minima sicurezza e civiltà in quelle aree. Sono ormai innumerevoli gli episodi di spaccio all'aria aperta,... (continua)

STUPRO PESCARA: COMUNITA' SENEGALESE SOLLEVA DUBBI SULLA VIOLENZA

PESCARA, 27 AGO - "La comunità senegalese è sotto shock, ma per quello che si è letto di un senegalese di 61 anni che ha violentato una donna in pieno giorno. La comunità dice che questo... (continua)

STUPRO PESCARA: PIGNOLI CHIEDE A SALVINI INTERVENTO ESERCITO IN CITTA'

PESCARA - "Pur come semplice consigliere comunale, e credendo di interpretare la volontà di tanti cittadini pescaresi, le scrivo signor ministro degli Interni, questa lettera, dopo aver inviato altrettante comunicazioni a prefetto e questore di Pescara,... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui