SULMONA: BOOM DI PRENOTAZIONI PER I 120 ANNI DELLA TRANSIBERIANA D'ITALIA

Pubblicazione: 07 settembre 2017 alle ore 17:41

Transiberiana d'Italia

SULMONA - Boom di prenotazioni da tutt’Italia per i 120 anni della Transiberiana Sulmona (L’Aquila) - Isernia: già sold out i due treni a vapore di sabato 16 e domenica 17 settembre, a spingerli tra le vallate del Parco della Majella la locomotiva Gr 940, del 1920; così come il treno storico di sabato 16  trainato dalla Littorina Aln 556 della Breda, l’unica ancora esistente e funzionante.

Sono ancora disponibili i biglietti per il treno storico con carrozze Corbellini e Centoporte di sabato e per i tre di venerdì 15.

Per assaporare le meraviglie della primadonna delle ferrovie turistiche della Fondazione ferrovie dello Stato  italiane (Fsi) è ancora possibile, infatti, prenotare il posto a bordo dei tre treni storici previsti per venerdì 15 settembre: treno a vapore delle 8, Diesel delle 10.32 e Littorina delle 12.42.

Sabato 16 settembre, posti disponibili, anche sui due treni storici in programma: il treno Diesel con vetture Centoporte e Corbellini in partenza alle 10.32 ed il convoglio trainato dalla Littorina Aln 556 delle ore 12.42.

Un programma ricco, quindi, realizzato da Fondazione (Fsi), in collaborazione con il Comune di Roccaraso (L’Aquila) e l’Associazione “Le Rotaie”, che prevede tre giorni di eventi per festeggiare a dovere quella che è universalmente riconosciuta come una tra le ferrovie più affascinanti al mondo, tra le prime 10 secondo SkyScanner, il motore di ricerca viaggi globale, per la bellezza dei paesaggi attraversati e per il loro rapido variegarsi lungo i 118 km della linea.

Inserita sin dall’inizio nell’elenco di linee turistiche del progetto denominato “Binari senza tempo”, la Transiberiana d’Italia ha fatto registrare 15 mila presenze solo nel 2016, risultando la linea maggiormente trafficata in Italia tra quelle utilizzate a scopi esclusivamente turistici. 

Per ulteriori informazioni sul programma delle manifestazioni per i 120 anni della Transiberiana d’Italia è possibile contattare i numeri di telefono 06.44103520 o 313.8719696.

In alternativa, è a disposizione l’indirizzo di posta elettronica [email protected]



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui