• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

SULMONA: ITALIANO FERMATO
PER UN CONTROLLO DAL 113 SI
FINGE KOSOVARO, ARRESTATO

Pubblicazione: 03 aprile 2018 alle ore 12:44

SULMONA - Un pregiudicato italiano senza documenti si finge straniero durante um controllo delle Forze dell'ordine e viene arrestato per false attestazioni sulla propria identità a pubblico ufficiale.

È accaduto sabato 31 marzo a Sulmona (L'Aquila).

Protagonista della vicenda un 36enne, pregiudicato e originario di Roma, che agli agenti di Polizia ha riferito di essere uno jugoslavo di origine Kosovara, mostrando anche difficoltà nel parlare in lingua italiana.

Dagli accertamenti effettuati presso il commissariato, però, è venuta a galla tutta un'altra storia.

L’uomo, infatti, è cittadino italiano, gravato da diversi precedenti penali. Alla luce dei riscontri il 36enne romano è stato arrestato e rinchiuso presso la casa di reclusione di Sulmona, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui