SUORA SCRIVE LIBRO
E LO VENDE PER SALVARE
RAGAZZE DA PROSTITUZIONE

Pubblicazione: 21 novembre 2017 alle ore 10:46

Una suora

AVEZZANO - Suor Carla Venditti, dell'Istituto delle Apostole del Sacro Cuore di Gesù di Avezzano (L'Aquila), pubblica il libro Il Narciso Ribelle, con le illustrazioni della stessa autrice.

Suor Carla da anni, assieme a consorelle e volontari, cerca di tirar fuori dalla strada tante ragazze vittime della prostituzione e del racket legato a questo.

"La storia racconta di un bulbo che doveva essere interrato assieme ad altri bulbi, ma non accetta di vivere assieme agli altri. Il bulbo non accetta di tirare fuori la parte migliore di se, e decide di percorrere strade alternative", dice suor Carla.

"Dopo una serie di avventure del bulbo 'ribelle', questo realizza che bisogna tirare fuori il meglio di se, deve anche affrontare le battaglie della vita. Il libro - spiega - è dedicato principalmente ai giovani odierni, che stentano a trovare la bellezza che hanno dentro di loro e che possono quindi intraprendere strade pericolose se non accompagnati".

Il ricavato del libro sarà destinato alla missione anti tratta "Oasi Madre Clelia", che si occupa di togliere dalla strada giovani donne e donare loro un percorso di libertà e dignità".

"Dopo l'invito di Papa Francesco - prosegue suor Carla - la nostra congregazione, ha accettato l'idea di aprire parte della Casa generalizia per accogliere le ragazze salvate dal giro della prostituzione, in un ex asilo appartenente all'Ordine delle suore. Ci rechiamo nelle strade più difficili di notte e, avvicinandoci alle ragazze, cerchiamo di creare un rapporto sincero e aperto con loro, basato prima di tutto sull'amicizia e la fiducia. Sentivamo che servisse altro e abbiamo creato una famiglia, non una casa d'accoglienza. È importate sentire l'urlo di Cristo sulla Croce per aiutare chi, come queste ragazze, vivono sofferenze fisiche e morali".

Conclude Suor Carla Venditti: "Il 25 novembre alle ore 16,00 ad Avezzano, ci sarà l'inaugurazione di questa nuova missione che è iniziata un paio d'anni fa, ma proprio adesso si sta concretizzando. Vivo questa esperienza con altre due consorelle ed alcuni volontari esterni, oltre che assieme alle tre ragazze attualmente ospitate nel centro e salvate dalla strada. Noi - prosegue la religiosa - non abbiamo nessun tipo di finanziamento e quindi dobbiamo industriarci e quindi organizziamo mercatini e vendiamo degli oggetti che le ragazze creano come bracciali, oggetti sacri, ecc. Siamo molto emozionate poiché in questi giorni diverremo anche associazione e quindi potremo ampliare sempre più la nostra famiglia, la nostra missione e veicolare un messaggio di speranza tramite le nostre opere. Abbiamo pochi mezzi a disposizione e quindi, per ora è possibile acquistare il libro presso il negozio di articoli religiosi Cattolica o nel negozio Fantacarta di Avezzano".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui