SUV RUBATI RITROVATI IN GARAGE DI 40ENNE ROM A MOSCIANO SATN'ANGELO

Pubblicazione: 02 luglio 2018 alle ore 12:38

MOSCIANO SANT'ANGELO - Una Range Rover Evoque e una Toyota CHR rubate sono state ritrovate dai carabinieri della stazione di Mosciano Sant'Angelo (Teramo), in collaborazione con il Nucleo operativo e radiomobile di Giulianova, nel garage dell'abitazione di un 40enne di etnia rom del posto, A.G., già noto alle forze dell'ordine.

I due suv avevano targa straniera.

Le verifiche dei militari hanno permesso di accertare subito che si trattava di due mezzi rubati all'inizio dell'anno a Silvi Marina e a Sant'Egidio alla Vibrata e che le targhe straniere avevano sostituito quelle originali al fine di ostacolare l’identificazione della provenienza delittuosa.

L'uomo è stato arrestato con l’accusa di riciclaggio in esecuzione di ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere, emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Teramo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui