• Abruzzoweb sponsor

SVILUPPO SOSTENIBILE: CASTALDI ''2,5 MILIARDI A COMUNI FINO AL 2024''

Pubblicazione: 19 gennaio 2020 alle ore 14:24

L'AQUILA - "La norma Fraccaro diventa operativa: 2,5 miliardi di euro sono a disposizione di tutti i Comuni italiani, dal 2020 al 2024, per opere di efficientamento energetico e di sviluppo sostenibile. Andiamo quindi dalla messa in sicurezza delle scuole pubbliche alla mobilità sostenibile, dall'illuminazione alle energie rinnovabili negli edifici pubblici".

A renderlo noto il pentastellato abruzzese Gianluca Castaldi, sottosegretario per i Rapporti con il Parlamento.

"Come sottosegretario e unico abruzzese nel governo, ho ritenuto importante avvisare sindaci e cittadini di Abruzzo e Molise di questa grande opportunità - spiega Castaldi -. I fondi sono proporzionali al numero di abitanti, divisi per fasce: andiamo da un minimo di 250 mila euro per i paesi sotto i 5.000 abitanti, fino ad un 1 milione e 250 mila euro per le città sopra i 250 mila euro. Per fare qualche esempio pratico, a cittadine come Vasto o Termoli andranno 650 mila euro, mentre a L'Aquila 850.000 euro".

"Un paesino come Montorio nei Frentani, invece, rientra nella fascia sotto i 5.000 abitanti, quindi da 250 mila euro. Con la manovra 2018 e con il decreto Crescita avevamo già assegnato 900 milioni ai Comuni per scopi simili: sono stati usati a 98%, abbiamo quindi una ragionevole certezza che anche la norma Fraccaro sarà un successo, facendo partire migliaia di cantieri in tutta Italia", conclude Castaldi.  



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui