TASSE: 120 AZIENDE AQUILANE DEVONO
RESTITUIRLE, CALABRO' COMMISSARIO

Pubblicazione: 28 novembre 2017 alle ore 13:22

Margherita Maria Calabrò con Padoan
di

L'AQUILA - Il direttore regionale dell'Agenzia delle Entrate, Margherita Maria Calabrò, è stata nominata commissario ad acta per il recupero delle tasse non pagate dalle imprese in virtù della sospensione nel post-terremoto dell'Aquila del 2009.

È quanto ha appreso AbruzzoWeb da fonti regionali al termine della riunione convocata dal vice presidente della Regione, Giovanni Lolli, con i sindaci del cratere, a partire da quello dell'Aquila, Pierluigi Biondi, le associazioni di categoria e le organizzazioni sindacali.

Sono interessate 120 aziende, tra cui colossi come la Dompè, per un importo complessivo, secondo alcune stime, di 15 milioni di euro.

La Calabrò avrà il compito di valutare la posizione delle singole aziende che hanno usufruito delle agevolazioni, dopo che nell'ottobre 2012 l'Unione europea ha formalmente aperto una procedura di infrazione nei confronti dell'Italia, equiparando le agevolazioni fiscali post-sisma ad "aiuti di Stato" e paventando una concorrenza sleale sui mercati, a vantaggio delle imprese aquilane.

Il timore è che l'obbligo di restituzione delle tasse porti alla chiusura di decine di imprese, visto che molte di esse secondo alcune stime potrebbero dover sborsare più di 500 mila euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE


ACCADEMIA DELLE SCIENZE D’ABRUZZO, EVENTO A MONTESILVANO
SU AMBIENTE, SALUTE E MONDO PRODUTTIVO

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui