TASSE POST-SISMA: PEZZOPANE, ''LA PROROGA E' UNA VERA BOCCATA D'OSSIGENO''

Pubblicazione: 13 aprile 2018 alle ore 16:41

Stefania Pezzopane

L'AQUILA - "È stato firmato dal presidente Paolo Gentiloni il decreto della Presidenza del Consiglio che consente un’importante proroga di 120 giorni del termine entro cui le imprese dovranno presentare i dati relativi ai danni subiti e le osservazioni al Commissario sull’ammontare del recupero fiscale. Una vera boccata d’ossigeno. È un primo importante risultato di questa mobilitazione forte ed unitaria che ci vedrà il 16 a L’Aquila".

Lo dichiara in una nota la deputata del Partito democratico Stefania Pezzopane in relazione al decreto governativo di proroga dei termini su restituzione tasse sospese nel 2009. 

"La proroga permette alle aziende di predisporre eventualmente con maggiore approfondimento la documentazione, ma soprattutto consente alla politica di fare giusti passi per la soluzione definitiva del problema. Ora governo e Parlamento hanno il tempo di costruire nuove soluzioni al problema del recupero delle imposte 2010 con una nuova trattativa con l’Europa. Ringrazio Gentiloni e Paola De Micheli per questo primo segnale, hanno ascoltato il grido di dolore di un intero territorio. Noi lavoriamo però per la soluzione definitiva che va rapidamente decisa", conclude.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui