• Abruzzoweb sponsor

TEATESERVIZI: PROTESTA DIPENDENTI DAVANTI AL COMUNE

Pubblicazione: 20 febbraio 2020 alle ore 20:43

CHIETI - Manifestazione di protesta davanti alla sede del Comune di Chieti da parte dei lavoratori di Teateservizi, la società partecipata dal Comune che gestisce la riscossione dei tributi, i parcheggi e il cimitero, preoccupati per il loro futuro occupazionale.

Le organizzazioni sindacali Fp Cgil, Confsal Fenal, CISL Pf e Uil FPL hanno denunciato la mancata approvazione del bilancio 2018 della società che di fatto non permette al socio unico di procedere alla trasformazione a tempo indeterminato del contratto dei lavoratori vincitori di concorso.

A marzo scadrà l'accordo sindacale che prorogava la durata dei contratti a termine: anche in virtù del decreto dignità che vieta ulteriori proroghe, si determinerà un problema enorme per tutti i lavoratori.

I sindacati poi, che già avevano fatto richiesta di accesso agli atti relativamente al problema bilancio, non avendo avuto risposte da Teateservizi, hanno dato mandato a un avvocato affinché presenti un esposto alla Procura della Repubblica e alla Corte dei Conti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui