• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

TEATRO: DADO DA ZELIG AL PALCOSCENICO
DELL'AQUILA CON CANTA LA NOTIZIA

Pubblicazione: 13 dicembre 2016 alle ore 13:20

Dado

L'AQUILA - Evento da non perdere per la Stagione Teatrale Aquilana, organizzata dal Teatro Stabile d’Abruzzo: giovedì 15 dicembre alle ore 21 e  venerdì 16 dicembre alle ore 17,30, presso il Ridotto del Teatro Comunale, va in scena l’esilarante Canta la Notizia con Dado.

Come un vero menestrello moderno, Dado nel suo spettacolo mette sulle tavole del palcoscenico tutti gli ingredienti più pruriginosi e scoppiettanti di una satira pungente e genuina, per discutere con il pubblico dei paradossi dai quali siamo continuamente vessati. Contenuti interattivi, immagini grottesche.

Più agguerrito che mai, sempre sull'onda dell'attualità, riporta in scena anche i pezzi che hanno scatenato l'euforia del web e che hanno superato online la quantità di spettatori di una seconda serata televisiva.

Il pubblico verrà trascinato in uno spassoso vortice di quotidianità, osservata dal punto di vista dell'irriverenza.

Queste le tappe principali della sua inarrestabile comicità. Nel 1999 Dado si esibisce al festival “Roma Estate al Foro italico” e con ‘La canzone più lunga del mondo’ per la durata di 25 ore consecutive e un minuto conquista il Guinness dei primati. Nel 2000 partecipa a Zelig: facciamo cabaret, sempre su Italia 1, e vince il premio “Massimo Troisi”.

Nel 2001 diventa Mr. Chat nel programma Wozzup ed è riconosciuto come Il principe della risata nell’omonima trasmissione su Raidue, e vince il premio della critica al concorso “Bravo Grazie”.

Nel 2003 è ospite di Zelig Circus su Canale 5 e partecipa a vari programmi tv come ospite tra cui “Quelli che il calcio”, fino ad arrivare a vincere il festival “Bravo Grazie”. Nella stagione 2004 è nel cast di Zelig Circus su Canale 5 ed esce il suo primo libro, edito da Kowalski, intitolato Alice guarda i gatti e i gatti guardano le alici in cui Dado deforma i testi di alcune delle più famose canzoni italiane di tutti i tempi, trasformando a modo suo le strofe più conosciute ed orecchiabili.

Nel 2006 è nuovamente uno dei “senatori” di Zelig Circus 2006; marzo 2006 “SanRemo contro SanRemo” con Carlo Conti su Rai uno.

Nel 2013-2014 prende parte a tre edizioni di Made in Sud, fino ad approdare nel 2014 al programma Servizio Pubblico di Michele Santoro dove Dado mette in mostra le sue innate doti di satira beffandosi dei più noti personaggi della politica e della cronaca.

Questo fortunato incontro fa intraprendere a Dado la strada che lo porterà a creare il format Canta la Notizia insieme ai suoi autori Emiliano Luccisano e Marco Terenzi.

Per ulteriori informazioni botteghino Tsa 0862-410956-

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

    Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui