TEATRO TENDA DA 2MILA POSTI DA DEMOLIRE, DUBBI SUI 2 MILIONI PROMESSI DAI SINDACATI Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

IL SINDACO BIONDI, ''E' COMPROMESSO, AMMETTERE CHE E' STATO UN ERRORE''

TEATRO TENDA DA 2MILA POSTI DA DEMOLIRE,
DUBBI SUI 2 MILIONI PROMESSI DAI SINDACATI

Pubblicazione: 14 febbraio 2018 alle ore 06:48

Il centro polifunzionale 'teatro tenda' di Paganica
di

L’AQUILA - Clamoroso dietrofront del Comune dell’Aquila: verrà probabilmente abbattuto il “teatro tenda” della frazione aquilana di Paganica, una delle storiche incompiute pre e post-terremoto del capoluogo di Regione.

Come accenna ai microfoni di AbruzzoWeb il sindaco, Pierluigi Biondi, pur senza dare annunci espliciti, le ruspe potrebbero abbattersi su una struttura da 8 mila metri quadrati che, da progetto, doveva ospitare concerti, fiere e manifestazioni con una capacità di 2 mila posti a sedere.

La singolarità è che appena lo scorso ottobre, in una nota Biondi aveva annunciato che erano state “avviate le procedure per l’affidamento dell’appalto”, intimando la “massima priorità alla realizzazione delle opere”.

Tutto questo anche in virtù della ragguardevole somma di quasi 2,5 milioni di euro già programmati, dei quali 1,8 stanziati fin dal 2013 da Cgil, Cisl e Uil e il resto di provenienza Cipe. Ora l’imbocco della direzione opposta.

Con le sigle sindacali, dice sempre il sindaco, è stato aperto un tavolo di confronto per stabilire come usare in alternativa quella somma, nella speranza di non perderla visto che, dopo 5 anni, la ‘triplice’ potrebbe aver piene le tasche dell’immobilismo dell’amministrazione di entrambi i colori.

“È una struttura fatta vent’anni fa, forse anche qualcosa in più, io la ricordo da sempre, è molto compromessa dal punto di vista strutturale, impiantistico e altro - premette Biondi, motivando la scelta - Credo, inoltre, che Paganica abbia un numero sufficiente di luoghi di aggregazione, forse sovrabbondanti”.

Di qui la tragica decisione. Secondo il primo cittadino, “certe volte bisogna anche avere il coraggio di capire che magari delle scelte sono state sbagliate e rimuoverle. Insomma, di volumi ne abbiamo fin troppi - ricorda - bisogna che ci siano delle strutture che siano effettivamente vissute e che siano effettivamente sostenibili dal punto di vista della gestione”.

Dunque l’abbattimento è un’ipotesi che, conferma, “è sul campo, anche in virtù della decisione circa la localizzazione della scuola di Paganica”.

La struttura fu progettata nel 1996, finanziata dalla Regione Abruzzo con quasi 5 milioni e mai completata, rimanendo in stato di abbandono per una ventina d’anni. Il sisma del 2009 ha fatto il resto.

Nel 2015 il predecessore di Biondi, Massimo Cialente, aveva annunciato il completamento della progettazione dei lavori relativi a rifacimento della copertura, delle tamponature, delle tramezzature interne, degli impianti e dei servizi igienici e, infine, il rafforzamento del locale sismico, per un costo lavori di 2 milioni 433 mila euro.

Con il sindaco è l’occasione anche per parlare della ex Sercom, il centro commerciale mai nato nella parte opposta della città, all’estrema periferia Ovest, divenuto di proprietà del Comune grazie a fondi pagati dallo Stato.

“Sulla ex Sercom ci sono dei discorsi in piedi - dice Biondi - Alcune aziende l’hanno vista, oppure si potrà dare una destinazione pubblica. Adesso vediamo l’esito delle attenzioni di questa imprese e poi valuteremo”, conclude.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

TEATRO TENDA PAGANICA: PROGETTO CONCLUSO, LAVORI IN PRIMAVERA

L'AQUILA - “Come mi comunicano gli uffici competenti (Ricostruzione pubblica e Patrimonio), rendo noto con soddisfazione che si è concluso il progetto di ristrutturazione del Centro Polifunzionale di Paganica, altrimenti noto come Teatro Tenda". Lo rende noto... (continua)

TEATRO TENDA PAGANICA: USI CIVICI, ''SE DAVVERO SI FA, LO GESTIAMO''

L’AQUILA - “A quasi vent’anni dalla realizzazione dell’edificio destinato a diventare Centro polifunzionale della collettività, opera rimasta incompiuta e in stato di abbandono, l’amministrazione separata dei beni di Uso civico di Paganica e San Gregorio, presieduta... (continua)

RICOSTRUZIONE: SI SBLOCCANO INCOMPIUTE, 4 MILIONI AL PALAGIAPPONE, 1,2 A PAGANICA

di Alberto Orsini
L’AQUILA - Si sblocca la ricostruzione del nuovo Palazzetto dello Sport dell’Aquila, finanziato in parte dal governo del Giappone, con 4 milioni di euro integrativi in arrivo dal Piano stralcio di interventi per la ricostruzione pubblica... (continua)

SCRITTA CONTRO IL SINDACO CIALENTE, DAVANTI CENTRO POLIVALENTE DI PAGANICA

L'AQUILA - "Auguri sindaco queste due opere sono la tua vergogna”, questa la scritta che è comparsa scritta i bella calligrafia, rivolta al sindaco dell’Aquila Massimo Cialente  sui cancelli del Teatro tenda di Paganica, e davanti... (continua)

TEATRO TENDA PAGANICA: CIALENTE, ''RITARDI COLPA DEL CODICE DEGLI APPALTI''

di Filippo Tronca
L'AQUILA -  "Chi ha scritto quel cartello davanti al Teatro tenda è un cretino, piuttosto si informi!". Così il sindaco dell’Aquila Massimo Cialente, ammiccando alla famosa battuta di Totò, commenta il cartello con la scritta "Auguri sindaco... (continua)

CENTRO POLIFUNZIONALE ''TEATRO TENDA'' PAGANICA: BIONDI, MASSIMA PRIORITA'

L'AQUILA - “Massima priorità alla realizzazione delle opere per il recupero del teatro tenda di Paganica”. È l’impegno preso quest’oggi dal sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, incontrando i rappresentanti nazionali e locali di Cigl, Cisl e Uil che... (continua)

ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
Radio L'Aquila 1
ALTRI CANALI
C.a.s.e. Tour
Capire la ricostruzione
I costi della governance
Map Tour
Viaggio nel ''cratere''
»   Ariete
»   Toro
»   Gemelli
»   Cancro
»   Leone
»   Vergine
»   Bilancia
»   Scorpione
»   Sagittario
»   Capricorno
»   Acquario
»   Pesci
FEEDS RSS
Feed Rss AbruzzoWeb
PERSONAGGI
AbruzzoGreen
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui