TENTA SUICIDIO SU VIADOTTO A24,
SALVATO DA POLSTRADA DELL'AQUILA

Pubblicazione: 20 aprile 2017 alle ore 18:21

L'ospedale San Salvatore dell'Aquila

L'AQUILA - Un uomo di 46 anni ha tentato nella notte il suicidio gettandosi dal viadotto “Costa del Molino” dell’autostrada A24, dopo il casello di Assergi in direzione dell’Aquila, salvandosi miracolosamente, nonostante la caduta dopo essere stato prontamente rintracciato da una pattuglia della Polizia Stradale.

Alle 3.50 della notte, l'uomo nonostante fosse ferito, ha contattato il 113, dichiarando di trovarsi in autostrada e di aver tentato il suicidio con gli operatori che sono riusciti a farlo parlare a lungo, facendo scattare immediatamente i soccorsi, coordinati dal Centro Operativo Autostradale, che ha inviato sul posto la pattuglia della Sottosezione autostradale di L’Aquila Ovest ed il 118.

Gli agenti sono riusciti ad individuare l’auto del 46enne parcheggiata in corsia di emergenza sopra il viadotto “Costa del Molino”, trovando a bordo della vettura un biglietto con i recapiti telefonici dei familiari.

Fortunatamente, scesi ai piedi del viadotto, gli agenti hanno ritrovato l’uomo ancora vivo, prestando i primi soccorsi. L'uomo non era in gravi condizioni ed in pericolo di vita ed è stato ricoverato all'ospedale San Salvatore dell'Aquila.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui