• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

TENTATA RAPINA ALLA SALA BINGO
DI MONTESILVANO, UN ARRESTO

Pubblicazione: 09 marzo 2018 alle ore 15:43

MONTESILVANO - Armato di pistola giocattolo, la notte del 10 febbraio scorso, aveva tentato una rapina al bingo di Montesilvano (Pescara), ma era fuggito a mani vuote dopo che la vittima, un giocatore, aveva reagito. 

A distanza di quasi un mese, grazie alle indagini dei Carabinieri, il responsabile è stato individuato ed arrestato: si tratta di un 38enne nato a Torremaggiore (Foggia) e residente a San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno).

L'arresto è stato effettuato dai militari, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere. 

Il 38enne era già rinchiuso all'istituto penitenziario di Pescara per altri reati. 

I carabinieri della Compagnia di Montesilvano, diretti dal capitano Vincenzo Falce, sono risaliti all'autore della rapina grazie all'analisi delle immagini della videosorveglianza e alle testimonianze dei presenti. 

Gli accertamenti sono stati coordinati dal pm Rosaria Vecchi, che ha richiesto l'ordinanza di custodia cautelare, poi emessa dal gip Antonella Di Carlo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui