• Abruzzoweb sponsor

TERAMO: A CASA DEL POPOLO PRESENTAZIONE LIBRO ''BASTA SALARI DA FAME''

Pubblicazione: 25 gennaio 2020 alle ore 09:32

TERAMO - Domani, domenica 26 gennaio, la Casa del Popolo di Teramo, ospiterà Marta Fana, economista e già autrice di "Non è lavoro, è sfruttamento!" (Laterza, 2017) per la presentazione del nuovo libro "Basta salari da fame" (Laterza, 2019), scritto insieme a suo fratello Simone.

L'iniziativa è a cura del Centro Politico Comunista Sandro Santacroce e di Azione Antifascista.

 

"Il testo dei Fana - si legge nella nota - spiega le cause che, dalle conquiste sindacali ottenute grazie alla lotta operaia degli anni sessanta e settanta del secolo scorso, hanno portato al suo impoverimento. Un testo che mette insieme cronaca, analisi e teoria economica evidenziando come le imprese continuino a fare profitti sulla pelle degli operai".

"Attraverso questa importante ed inedita presentazione cercheremo di riaprire il tavolo sulla questione salariale e del lavoro in Italia, mettendo in connessione il quadro presente con un passato di lotte, vittorie e sconfitte con un futuro di battaglie possibili e soluzioni praticabili", conclude la nota.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui