• Abruzzoweb sponsor

TERAMO: IL SINDACO D'ALBERTO INVITA MATTARELLA A VISITARE LA CITTA'

Pubblicazione: 05 febbraio 2020 alle ore 16:35

TERAMO - In occasione della preannuciata partecipazione del presidente della Repubblica all’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università di Teramo, in programma per il prossimo 10 febbraio, il sindaco Gianguido D’Alberto ha rivolto allo stesso presidente Sergio Mattarella l’invito a visitare la cittàdi Teramo, indicando quale luogo di incontro la Cattedrale, "monumento rappresentativo per eccellenza che sorge, tra l’altro, di fronte al trecentesco palazzo comunale, ferita ancora aperta nel cuore della città e simbolo di una ricostruzione che sconta troppi ritardi e mancate risposte".

"La vista del presidente - si legge in una nota - sarebbe una gioia ed un onore per tutti i cittadini teramani, ma anche un segno tangibile di vicinanza ad una popolazione così duramente provata dagli eventi sismici del 2016/17, che ancora vive enormi difficoltà anche a causa della lentezza dei processi connessi alla ricostruzione". 

Il sindaco, nell’esprimere a nome dell’intera Città di Teramo "i massimi sentimenti di stima ed apprezzamento al presidente, auspica che l’invito possa essere accolto, anche in considerazione della sensibilità già manifestata".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui