TERAMO: LE DELEGHE DI BRUCCHI, NASCE L'ASSESSORATO ALLA RICOSTRUZIONE

Pubblicazione: 31 marzo 2017 alle ore 17:14

Maurizio Brucchi

TERAMO - Il sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi, ha ufficializzato oggi le deleghe affidate ai tre nuovi assessori che entrano a far parte dell'esecutivo, modificato per la quarta volta da quando è stato nominato nel giugno del 2014.

Il rappresentante del Movimento civico Teramo Soprattutto, Alfonso Di Sabatino Martina, torna a occuparsi di Bilancio e Finanze, le stesse competenze che aveva quando, nella prima consiliatura di Brucchi, svolgeva anche il ruolo di vice sindaco.

A lui andrà anche la nuova delega alla Ricostruzione, dove sarà chiamato a gestire l'enorme mole di tutto quanto afferisce alle problematiche del sisma, che a Teramo ha fatto registrare oltre 1.000 ordinanze di sgombero dal 24 gosto a oggi.

Katia Provvisiero gestirà Cultura e Pubblica istruzione che erano dei dimissionari Marco Chiarini e Francesca Lucantoni, quest'ultima del stesso partito di maggioranza relativa della nuova assessora, Futuro In.

Come di Futuro In, che fa riferimento al vice presidente del Consiglio regionale Paolo Gatti, fa parte Silvio Antonini, nuovo delegato alla tutela della sicurezza e del decoro della città, Polizia municipale, Trasparenza e Turismo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui