• Abruzzoweb sponsor

TERAMO: PRIMA AREA VERDE DI PROPRIETA' DELLA PROVINCIA AFFIDATA A PRIVATO PER MANUTENZIONE

Pubblicazione: 27 febbraio 2020 alle ore 12:38

TERAMO - Sottoscritta questa mattina la convenzione fra la ditta New Terconf di Pasqualino Iaconi e la Provincia per l’affidamento in gestione, per tre anni, di un’area verde di proprietà dell’Ente.

Si tratta di una rotonda sulla provinciale 17, nel Comune di Campli, in località Floriano. E’ la prima convenzione che fa seguito all’avviso pubblico predisposto quest’estate dal Servizio Concessioni.

Al momento sono 46 le aree verdi che possono avere uno sponsor privato. Si tratta rotonde, spazi adiacenti le strade provinciali, giardini di scuole da tenere in ordine in cambio di pubblicità gratuita laddove consentito dal Codice della strada o di targhe di ringraziamento dell’ente con citazione dello sponsor (nel caso delle rotonde) o ancora di sponsorizzazioni con carattere di comunicazione sociale.

Il privato dovrà garantire il programma manutentivo previsto da un “Disciplinare Tecnico” appositamente studiato dal servizio Concessioni dell’ente che individua anche le specie arboree congruenti con i luoghi. 

Nel caso di Floriano si provvederà alla piantumazione di ginestre, viburnio e fotinia.

Alla firma della convenzione erano presenti, oltre al privato, il vicepresidente Alessandro Recchiuti, il consigliere delegato alla viabilità, Lanfranco Cardinale, la dirigente del settore Daniela Cozzi e il responsabile del servizio, Alessandro Di Felice.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui