TERAMO: SPACCIO STUPEFACENTI,
DIVIETO DIMORA A DUE DONNE ROM

Pubblicazione: 09 aprile 2018 alle ore 19:32

Una volante della polizia

ALBA ADRIATICA - Un divieto di dimora per due donne rom è stato emesso nel primo pomeriggio di oggi, dal personale del distaccamento della Polizia stradale di Alba Adriatica (Teramo), accusate di spaccio di stupefacenti,

Le indagini sono scattate a seguito di una serie di controlli, volti alla repressione della guida sotto l'effetto di stupefacenti, che ha consentito di individuare alcuni giovani automobilisti, sorpresi alla guida sotto effetto di stupefacenti, e in possesso di piccole dosi di eroina e cocaina.

È emerso così lo spaccio di stupefacenti da parte delle due donne rom, S. C. e L. I., di Alba Adriatica, già conosciute per essere state sottoposte alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno e, nonostante ciò, divenute punto di riferimento per l'acquisto di singole dosi di stupefacente, anche da parte di giovani provenienti dalle Marche.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui