TERAMO: TRASFORMA LA CASA IN UNA BASE SPACCIO COCAINA, ARRESTATO

Pubblicazione: 29 giugno 2018 alle ore 13:01

TERAMO - Un cittadino albanese P.K., di anni 24, è stato arrestato questa mattina dagli agenti della Squadra Mobile di Teramo per cessione continuata, a diversi giovani assuntori, di cocaina.

Il giovane, destinatario dell'ordinanza di misura cautelare in carcere emessa dal Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Teramo, vendeva la sostanza stupefacente in dosi del peso di un grammo al prezzo di 80 euro l'una.

I poliziotti della Squadra Mobile, già nel mese di maggio, lo avevano arrestato in flagranza.

L’attività investigativa ha portato, quindi, ad acquisire inequivocabili e gravi indizi di colpevolezza nei confronti del 24enne che, in un ristretto poco tempo aveva messo su una vera e propria “base” di spaccio al dettaglio di “cocaina” presso la sua abitazione.

A conclusione delle formalità di rito, P.K. è stato condotto presso il carcere di Castrogno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui