TERREMOTO 2106: 20 MILIONI PER EDIFICI PUBBLICI IN 17 COMUNI ABRUZZESI

Pubblicazione: 03 agosto 2017 alle ore 18:36

TERAMO - Arrivano quasi 20 milioni di euro per la ricostruzione post-sismica di edifici pubblici in 17 Comuni abruzzesi colpiti dagli eventi dell'agosto e ottobre 2016, e del genniao 2017. Tra i 19 interverventi molti edifici comunali, ma anche ambulatori, la scuola Marconi di Penne, il museo della ceramica di Castelli.

A dare l'ok la riunione della Cabina di coordinamento per la ricostruzione che ha approvato il primo Piano stralcio delle opere pubbliche. La novità è che – rispetto al Piano da 15 milioni 379 mila euro varato il 12 luglio dal Comitato istituzionale,  sono state inserite altre tre opere a Civitella del Tronto, Tossicia e Capitignano, per 4 milioni 540 mila euro. Complessivamente la cifra a disposizione dell’Abruzzo sale dunque a 19 milioni 919 mila euro.

Il Piano verrà ora sottoposto alla bollinatura della Corte dei Conti e, una volta approvato dai giudici contabili, sarà pubblicato e diverrà così esecutivo. Si prevede che i Comuni possano ottenere la disponibilità dei fondi entro la prima metà di settembre.

“La vita nei centri bersagliati dal terremoto - ha commentato il presidente Luciano D’Alfonso, che ha preso parte all'incotro nella veste di commissario alla ricostruzione per l'Abruzzo - passa anche dalla ricostruzione di strutture pubbliche utili alla globalità della popolazione. Dopo le scuole e le chiese investiamo ora sugli edifici che rappresentano il cuore civico delle comunità. Le risorse saranno disponibili nell’arco di pochissime settimane e a quel punto sarà vitale premere sull’acceleratore della cantierizzazione".

L'ELENCO DELLE OPERE FINANZIATE

Colledara: guardia medica inercomunale 62.633 euro
Pizzoli: sede municipale, 1.735.328
Campotosto: sede comunale, 1.597.279
Campotosto: locali protezione civile,207.043
Cortino: sede municipale, 1.000.000
Torricella sicura: sede municipale, 3.805.296
Valle Castellana: casa famiglia per minori, 50.880
Montorio al Vomano: sede comunale, 120.000
Isola del Gran Sasso: Pala isola centro congressi,942.900
Rocca Santa Maria: centro aggregazione sociale, 44.800
Castelli: sala polivalente- ambulatorio medico, 125.000
Castelli: sede provvisoria museo della Ceramica, 75.000
Cellino Attanasio: sede municipale, 1.203.400
Bisenti: sede municipale, 1.472.256
Torano Nuovo: palazzo De Gregoriis, 837.326
Provincia di Pescara: scuola Marconi di Penne, 2.100.000
Civitella del Tronto: sede municipale e mini hotel, 3.697.200
Tossicia: sede municipale-palazzo marchesale, 693.225
Capitignano: agricampeggio comunale, 150.000

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui