• Abruzzoweb sponsor

TERREMOTO AMATRICE, SCUOLA INTITOLATA A MARCHIONNE: ELKANN, ''NE ONORIAMO MEMORIA''

Pubblicazione: 06 novembre 2019 alle ore 11:41

AMATRICE - La scuola di Amatrice, il nuovo polo onnicomprensivo costruito dopo il sisma del 2016, è intitolata da oggi a Sergio Marchionne. 

"Ferrari è orgogliosa di tendere la mano a questi studenti onorando così la memoria di Sergio Marchionne - sottolinea il presidente, e presidente del gruppo Fca, John Elkann - Fu Sergio Marchionne ad annunciare nell'agosto del 2016 la decisione di Ferrari di aiutare le popolazioni colpite dal terremoto mettendo all'asta, a Daytona, il cinquecentesimo esemplare di una 'LaFerrari', "una macchina molto speciale". 

Un impegno che si è poi concretizzato destinando alla scuola di Amatrice i 6,5 milioni del ricavato dell'asta. 

La scuola è già operativa, oggi la cerimonia, una festa, per darle un nome che la tenga legata alla memoria dell'ex ceo del gruppo Fca scomparso nel luglio del 2018.

"Sergio - dice Elkann ai ragazzi della scuola di Amatrice - si domandava in che modo Ferrari potesse essere presente per dare speranza in momenti difficile in cui era importante pensare a guardare al futuro ed a ricostruire".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui