TERREMOTO: COMITATO SCUOLE SICURE L'AQUILA, ''NO DOPPI TURNI AL COTUGNO''

Pubblicazione: 28 luglio 2017 alle ore 18:58

L'attuale sede in via Da Vinci del 'Cotugno'

L'AQUILA - "La sentenza del Tar, che ha stabilito la chiusura della sede dell'istituto superiore Cotugno dell'Aquila almeno fino a maggio 2018, mette nuovamente in evidenza l'assoluta necessità di decisioni tempestive sull'immediato futuro degli studenti e più in generale sulla pianificazione della definitiva messa in sicurezza di tutte le scuole aquilane".

Lo afferma il Comitato scuole sicure, che in una nota dice di voler "scongiurare il rischio che si ricorra nuovamente ai doppi turni per risolvere un'emergenza che è il risultato della mancata attenzione e fattività delle istituzioni locali tutte, e non di casi imprevedibili e malaugurati. E non accettiamo che la soluzione al problema possa in alcun modo gravare  sugli studenti, sulle famiglie e sui docenti".

"Riteniamo necessario che le amministrazioni locali agiscano tempestivamente attivando varie proposte per procedere all'individuazione di più alternative possibili, coinvolgendo l'intera città. Noi per primi chiediamo agli ordini professionali tecnici e alle associazioni dei costruttori di partecipare attivamente alla ricerca di soluzioni".

"L'ipotesi di adattamento dell'ex Optimes a sede provvisoria resta valida se perseguibile nei tempi opportuni, trattata come urgente e di priorità assoluta, come peraltro qualunque altra ipotesi.
Sollecitiamo gli enti a considerare il fattore tempo una discriminante essenziale, nonché a tenere in conto che l'adozione di eventuali doppi turni in altre scuole significherebbe comunque utilizzare, come alternative, delle strutture di cui è già nota un’inadeguata sicurezza sismica, e per le quali riteniamo altrettanto urgente provvedere alla pianificazione della sostituzione".

"Auspichiamo una nuova convocazione al più presto per il Tavolo Scuole istituito dal sindaco".

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui