TERREMOTO: INGV, ZONA AMATRICE ANCORA ATTIVA, STESSA SEQUENZA DEL 2016

Pubblicazione: 04 dicembre 2017 alle ore 13:12

Una zona della sala sismica Ingv

AMATRICE - Il terremoto avvenuto nella notte vicino Amatrice (Rieti) è legato alla sequenza che si è attivata il 24 agosto 2016.

È quanto emerge dalle prime analisi condotte dall'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv).

"Il terremoto ricade nell'area interessata dalla sequenza del 24 agosto 2016", ha detto la sismologa Lucia Margheriti, dell'Ingv.

"In quell'area - ha proseguito - si continua a registrare un numero di terremoti superiore rispetto a quello rilevato in precedenza. Tutta la zona è ancora attiva, non consideriamo la sequenza finita".

Il terremoto è avvenuto alle 00:34 italiane e la magnitudo era stata inizialmente calcolata in automatico in 4,2 (magnitudo locale). Come sempre avviene, sono stati eseguiti ulteriori calcoli dai sismologi che hanno indicato la magnitudo in 4,0 (magnitudo momento).

Avvenuto alla profondità di 8 chilometri, il sisma è stato risentito in tutta l'Italia centrale, fino alla costa adriatica a Est e vicino a Roma ad Ovest, come indicano le prime mappe elaborate dal servizio "Hai sentito il terremoto?" dell'Ingv.

Al momento, ha detto ancora Margheriti, si sono registrate alcune repliche, tutte di magnitudo inferiore a 3.

Era dal 20 luglio 2017 che nella zona interessata dalla sequenza del 24 agosto 2016 non terremoto di questa magnitudo, ha rilevato Margheriti, riferendosi al terremoti di magnitudo di 4,2 avvenuto a 3 chilometri da Campotosto. L'accelerazione registrata, infine, è stata piccola, pari al 6% della gravità: questo elemento viene indicato dai sismologi perché è uno dei parametri utilizzati dagli ingegneri per il calcolo delle strutture. Gli edifici in una zona sismica devono essere cioè progettati in modo da resistere a una data accelerazione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE



ACCADEMIA DELLE SCIENZE D’ABRUZZO, EVENTO A MONTESILVANO
SU AMBIENTE, SALUTE E MONDO PRODUTTIVO
CON LIBRI E TAVOLE ROTONDE

Diretta video venerdi 15 dicembre, a partire dalle ore 17.00


 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui