TERREMOTO MOLISE: LEGAMBIENTE, ''AREA VULNERABILE, NO A METANODOTTO''

Pubblicazione: 18 agosto 2018 alle ore 12:54

CAMPOBASSO - "Lo sciame sismico in basso Molise dimostra ancora una volta la vulnerabilità del territorio. È assolutamente necessario bloccare l'iter autorizzativo del metanodotto Larino-Chieti. Il terremoto ci ricorda l'importanza di dotarsi di strumenti legislativi adeguati alla realtà del patrimonio edilizio e del costruito in genere, sia per tutelarlo sia per salvaguardare vite umane".

Così Legambiente Molise in una nota.

"Gli eventi sismici di questi giorni non fanno altro che confermare quanto spesso sottolineato dalla nostra associazione che ha espresso perplessità circa l'autorizzazione al progetto del metanodotto Larino-Chieti. Le condizioni geologiche dei territori interessati potrebbero sottoporre le popolazioni a ulteriori rischi. Le aree sono per circa il 13% del tracciato a forte rischio, come comprovato nei decenni dai tanti e vasti movimenti franosi. Non è da sottovalutare il rischio sismico indotto che si presenta con l'estrazione e lo stoccaggio del gas-metano".

"Apprendiamo con piacere - commenta ancora Legambiente - che il ministro Sergio Costa ha dichiarato necessario sottoporre il progetto a Vas, attendiamo la risposta del ministro Luigi Di Maio all'interrogazione presentata dalle parlamentari Rossella Muroni (LeU) e Giuseppina Occhionero (LeU) riguardante la sospensione dell'avvio del progetto".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui