TERREMOTO: PROGETTO C.A.S.E., C'E' MODULISTICA PER INDENNITA' ESPROPRI

Pubblicazione: 26 luglio 2017 alle ore 17:20

L'AQUILA - Sono tuttora giacenti presso la Ragioneria territoriale dello Stato del Ministero dell'Economia somme depositate per oltre 9,8 milioni di euro spettanti agli aventi diritto per le indennità di esproprio e di occupazione temporanea relativamente alle particelle delle aree utilizzate per le abitazioni del progetto C.a.s.e., per i Map, per le scuole Musp e relative urbanizzazioni, realizzate a seguito del terremoto del 6 aprile 2009 nel Comune dell’Aquila e in quelli del cratere.

Lo rende noto l'Ufficio speciale dell'Aquila (Usra) con un avviso.

Nei prospetti pubblicati si riporta l’elenco riepilogativo per area del Comune dell’Aquila e per i comuni del cratere.

Gli interessati possono avere maggiori informazioni e la modulistica per l’istanza di svincolo contattando l’Ufficio centralizzato Espropri presso la Scuola ispettori e sovrintendenti della Guardia di Finanza in viale delle Fiamme Gialle, n. 20 località Coppito 67100 L’Aquila, oppure telefonicamente ai numeri 0862-345214 e 0862-345212.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui